giovedì 15 febbraio 2018

Anteprima: "OSSERVATORE OSCURO" di Barbara Baraldi.



Genere: Thriller

Editore: Giunti
Pagine: 528
Prezzo: € 19,00 - € 9,99
Uscita: 7 Marzo 2018



Sinossi:
Per Aurora Scalviati, la giovane profiler della polizia di Sparvara, i colleghi Bruno Colasanti, Tom Carelli e Silvia Sassi sono diventati la famiglia che non ha mai avuto. Ma tutto è destinato a cambiare con il ritrovamento, alla Certosa di Bologna, del cadavere di un uomo senza nome né documenti di riconoscimento. Gli unici indizi sono la bocca cucita e un tatuaggio sul petto con il nome di Aurora, eseguito postmortem...







Anteprima: "UNA STRADA OSCURA" di Linda Castillo






Genere: Thriller
Editore: Fanucci
Collana: Time Crime
Pagine: 249
Prezzo: € 4,99 (ebook) - € 17,00
Uscita: 28 Febbraio 2018





Sinossi:

Joseph King, già noto alla comunità amish per il temperamento aggressivo e violento e per essere un abituale consumatore di droghe, è stato condannato all’ergastolo per aver brutalmente assassinato la moglie. Ma a due anni dalla condanna, King è evaso ed ora è minacciosamente diretto verso Painters Mill. Sarà il capo della polizia, Kate Burkholder, a occuparsi di questo caso, complicato dal sequestro dei cinque figli da parte di King che, armato e disperato, non ha nulla da perdere e potrebbe ucciderli. Per Kate, oltre tutto, l’indagine ha dei risvolti personali. Cresciuta insieme a Joseph King di cui si era perdutamente innamorata, non avrebbe mai potuto immaginare il terribile scenario a cui sta assistendo. Il lavoro, però, le impone di andare a fondo, e le sue ricerche faranno emergere un segreto inimmaginabile che la porterà faccia a faccia con qualcuno pronto a tutto pur di tenerlo nascosto... anche a toglierle la vita. Un nuovo, elettrizzante thriller dell’autrice bestseller per il New York Times. Un brutale delitto, un nuovo tassello per una serie che ha riscritto le regole del crime.






Anteprima: “MONACO" di Robert Harris




Genere: Thriller storico
Editore: Mondadori
Pagine: 300
Prezzo: € 9,99 (E-book) - € 20,00
Uscita: 27  Febbraio 2018




            Acquistalo qui





Sinossi:   

Settembre 1938. Hugh Legat è uno degli astri nascenti del Servizio diplomatico britannico e lavora al numero 10 di Downing Street come segretario particolare del primo ministro, Neville Chamberlain. L'aristocratico Paul von Hartmann fa parte dello staff del ministero degli Esteri tedesco ed è in segreto un membro della cospirazione anti-Hitler. I due uomini, che si erano conosciuti e frequentati a Oxford, non si sono più visti né sentiti per sei anni, fino al giorno in cui le loro strade si incrociano nuovamente in circostanze drammatiche in occasione della Conferenza di Monaco, un momento cruciale che definirà il futuro dell'Europa. Entrambi si ritroveranno di fronte a un grave dilemma: quando sei messo alle strette e il rischio è troppo alto, chi decidi di tradire? I tuoi amici, la tua famiglia, il tuo paese o la tua coscienza?





Anteprima: “IL MARCHIO DELL’ANTICRISTO” di Armando Comi


Genere: Thriller storico
Editore: Newton Compton
Pagine: 384
Prezzo: € 2,99 (E-book)
Uscita: 19 Aprile 2018


            Acquistalo qui










Sinossi:   

Un grande thriller storico
Una profezia che non deve avverarsi
Che cosa rappresenta il misterioso specchio?
Roma, 1342. In una notte d’autunno, un cavaliere cinto da una corona con dieci corna dà la caccia a un neonato, abbandonato tra le colonne di una chiesa. Il bambino è l’erede di un oggetto dai poteri occulti, di cui quel cavaliere deve entrare in possesso a tutti i costi. Cinque anni dopo, il giorno di Pentecoste, il tribuno romano Cola di Rienzo esce dalle prigioni ecclesiastiche e riceve un messaggio dal vescovo di Verona: deve mettersi alla ricerca di uno specchio dalle proprietà magiche, lo Speculum in Aenigmate. Si tratta di un oggetto realizzato con la pietra della corona indossata da Lucifero prima della caduta, capace di stravolgere le sorti dell’umanità. La sua non è una ricerca solitaria: da secoli due sette si combattono per ottenerlo ed entrambe cospirano alle spalle di Cola. Chi otterrà il potere dello specchio? Cosa sono disposti a fare coloro che tramano per impossessarsene?

Uno studioso di simbologia e profetismo 

Una storia che non doveva essere raccontata





Anteprima: "LA SPIA DEI BORGIA" di Andrea Frediani




Genere: Thriller storico
Editore: Newton Compton
Pagine: 384
Prezzo: 2,99 (E-book)
Uscita: 26 Aprile 2018



            Acquistalo qui






Sinossi:   
Un grande thriller
Un papa al culmine del suo trionfo
Il più celebre delitto della Roma rinascimentale
Uno dei più celebri casi irrisolti della Roma rinascimentale insidia il papato di Alessandro VI Borgia
Il papa Alessandro VI Borgia si sta accingendo a perfezionare i suoi progetti per il controllo dell’Italia, quando un atroce delitto lo priva degli affetti più cari e sconvolge i suoi piani. Tutta Roma viene mobilitata per scoprire l’autore del crimine ma, per una strana serie di coincidenze, in prima linea nelle indagini si viene a trovare il pittore di corte, il celebre Pinturicchio. Per far luce su un omicidio che ha ferito il cuore del papato, Pinturicchio si servirà dell’aiuto dei più affermati artisti in città, da Michelangelo Buonarroti a Filippino Lippi, da Piermatteo d’Amelia al Perugino. L’elenco dei nemici dei Borgia è così lungo che la lista dei sospettati si alimenta di giorno in giorno. E mentre tutti a un certo punto cercano un uomo mascherato che potrebbe essere il testimone chiave dell’accaduto, una donna deturpata si aggira per Roma in cerca di vendetta… Di chi si tratta?
In una Roma rinascimentale dove la ricchezza delle espressioni artistiche va di pari passo con le lotte per il potere, la penna di Andrea Frediani rievoca uno dei più celebri cold case della storia.
La ricchezza dell’arte rinascimentale cresce di pari passo con la lotta per il potere

Un autore da oltre 1 milione di copie
Tradotto in tutto il mondo
«Non si può fare a meno di appassionarsi alla narrazione di questo autore.» Il Messaggero

«Grande conoscitore del quotidiano annidato nella storia, Frediani usa il particolare come un fregio arricchendo le vicende con precisione, dalle descrizioni degli abiti fino alle regole dei cerimoniali.» Sette
«La sua scrittura ha l’andamento avvincente di una macchina da presa che inquadra l’angolatura giusta al momento giusto.» Il Tempo








Anteprima: "DENTRO IL BOSCO" di Lukas Erler




Genere: Thriller
Editore: Newton Compton
Pagine: 336
Prezzo: € 2,99 (E-book)
Uscita: 12 Aprile 2018



            Acquistalo qui






Sinossi:   

Un grande thriller
La caccia a un assassino spietato compone un puzzle che getta una luce sinistra sul passato delle vittime
Cornelius Teerjong è uno storico dell’arte, rimasto cieco a causa di una malattia ereditaria. Ha un carattere rigido e una certa tendenza al cinismo. In occasione del “Documenta 13”, un evento culturale a Kassel, in Germania, viene informato del ritrovamento del suo amico Henk de Byl, assassinato da un finto giardiniere. Il delitto è reso ancora più macabro dai segni di tortura sul corpo della vittima: è stato pugnalato e gli sono state asportate le palpebre, come se l’assassino volesse lasciare un messaggio. Nelle trentasei ore successive, a Rotterdam, in Olanda, viene trovato il corpo di Ruud van Bouveret, che presenta le stesse menomazioni del cadavere di de Byl. Teerjong, insieme alla fidanzata, la giornalista Jenny Urban, decide di indagare sugli omicidi, a cominciare da un possibile legame tra le vittime. C’è un filo sottile, infatti, che sembra condurre al passato, a un crimine incomprensibile che scosse il mondo diciassette anni prima. Passo dopo passo, Cornelius e Jenny si avvicinano sempre di più al killer… Ma più cose scoprono di lui, e meno sono sicuri di volerlo davvero incontrare.






Recensione: "EL DIABLO" di M. Robinson.



Genere: Dark Mafia Romance
Editore: Quixote Edizioni
Serie: The Devil #1
Pagine: 538
Prezzo: 4,99 (E-book)
Uscita: 14 Febbraio 2018
Traduttore: Vanilla Harem’s Books

         






Sinossi:   

Ero spietato.
Ero temuto.
Avevo sacrificato me stesso.
Lei.
Ogni cosa…
Vivere in un mondo in cui valgo più da morto che da vivo è stata una mia scelta. Sono un uomo terribile, e non ho mai aspirato a essere nulla di diverso. Ho fatto cose di cui non sono fiero. Ho visto cose che non dovrebbero essere viste. Ho causato dolore a cui non posso rimediare.
È sempre stata una mia scelta.
Ogni decisione.
Ogni ordine.
Che fosse giusto o sbagliato, non aveva importanza.
Fino a lei. Era sotto la mia protezione, finché non è diventata la mia ossessione. Ma chi l’avrebbe salvata…
Da. Me. Stesso. Io, il diavolo. Il fato ci ha fatto incontrare. Il destino ci ha distrutti.







Il male è come un buco nero che inghiotte qualsiasi cosa gli sia vicino per farla sparire per sempre.
Il male ha inghiottito l’anima di Alejandro Martinez ed essa si è smarrita per sempre. Forse.
Un ragazzino, un figlio, un fratello, un mafioso.
Alejandro è tutto questo e molto di più. Cresce conoscendo già il suo destino, annusando l’oscurità che il suo stesso padre emana, assaggiando l’assenza di pietà che la vita gli presenta davanti agli occhi a ogni occasione, bevendo dallo stesso calice avvelenato che suo padre sorseggia ogni giorno.
Il destino di un uomo che ha già gettato via la sua vita, ma prima, com’è solito giocare il destino, vedrà il bello, amerà il buono e abbraccerà la felicità. Senza sapere che per uno come lui è tutto effimero, labile. Impossibile.
Non ci sarà mai pace per El Diablo, mai un attimo di tregua, mai un secondo di improvvisazione, mai un istante di riposo. Ha stretto un patto con la morte e tutto ciò che tocca con il cuore è destinato a perire, e così ha preso quel muscolo pregno di vita gettandolo via, strappandoselo dal petto con le stesse mani che hanno ucciso senza pietà e che continueranno a farlo per il solo piacere del potere, del controllo, dell’invincibilità.
Il problema è che nessuno è invincibile. Né per Dio né per il diavolo.
E il cuore, il cuore non lo puoi far sparire del tutto a meno che non ti spari un colpo al petto e metti fine a tutto ciò che conosci. Metti la parola fine per davvero, senza corazze, senza menzogne e senza raggiri.
Quando Lexi, per uno strano scherzo del destino, irrompe nella sua algida vita, Alejandro si troverà a dover affrontare demoni che pensava di aver sepolto sotto i cumuli di una coscienza dormiente.
Lotterà in modo subdolo ed egoistico, distruggerà e ucciderà la sua stessa incapacità di rinunciare a quel bello che non dovrebbe essere concesso a quelli come lui.
Lotterà in nome di un amore che di certo non merita, che di certo sa di non poter nemmeno sperare di provare o di… ricevere.
E lei, Lexi, bellissima ballerina dal passato sofferto e dal presente incerto è quanto di più puro possa avvicinarsi all’anima dannata di un uomo dimenticato da Dio. Lei è l’unica persona che la vita non è riuscita a macchiare, l’unico sorriso sincero, l’ultima persona che avrebbe voluto accanto e la prima che gli sia entrata dentro dopo… beh, dopo la felicità perduta.
Due anime sole, legate da un filo sottile e resistente e destinate ad annientarsi se… se non ad amarsi.
Una scrittura fluida e incalzante, un perfetto equilibrio tra dialoghi e parte narrata. Meravigliosa la caratterizzazione dei personaggi che li rende vivi anche e soprattutto nei discorsi diretti, e che mostra senza mettere in mostra (il famoso show don’t tell).
Un po’ di cedimento nella parte prettamente romance del romanzo, ma ben compensata dalle altre, più corpose e dinamiche.
Ottima la traduzione, che ha saputo veicolare bene i giochi di parole della lingua d’origine.
Un romanzo duro, spietato e crudele come lo è la vita di un mafioso ai livelli di Alejandro Martinez.




Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...