Recensione: AMORE ORGOGLIO E PREGIUDIZIO di Giorgi, Randazzo e Gianinetto.


In occasione del bicentenario di Orgoglio e Pregiudizio, tre autrici ci raccontano tre storie d’amore diverse, ma con qualcosa in comune: sono tutte ispirate (più o meno liberamente) al grande romanzo di Jane Austen, che compie ben duecento anni, ma non li dimostra affatto.



Genere: Romance Contemporaneo/Storico
Editore: Emma Books
Pagine: 106
Prezzo: € 2,99
Formato: eBook
Uscita: 27 gennaio 2013





Sinossi:
Tre racconti, dunque, e tre protagonisti: Gemma, scrittrice di romance che, invitata a Chawton per le celebrazioni in onore di Orgoglio e Pregiudizio, conosce l’arrogante Mr Alexander nel racconto First Impressions di Viviana Giorgi; William, figlio di Darcy e Lizzy, innamorato di Erin, nel racconto di Laura Randazzo Per onore e per amore; e infine Katherine che, nel racconto Negli occhi del drago di Paola Gianinetto, disprezza, ma è anche attratta dal bellissimo e ricchissimo Edward.
Tre storie d’amore da non perdere per immergersi nelle atmosfere “austeniane” e lasciarsi trasportare dall’immaginazione. Perché, come dice Mr Darcy: «L’immaginazione femminile è velocissima: balza in un attimo dall’ammirazione all’amore, dall’amore al matrimonio».
 




Le autrici:
vivianagiorgi Viviana Giorgi (aka Georgette Grig, lo pseudonimo con cui scrive romanzi storici) vive a Milano, dove lavora come giornalista freelance da molti anni, soprattutto nel campo dello spettacolo. Da qualche anno si è imbattuta nel romance ed è stato amore a prima vista. Dalla lettura alla scrittura il passo è stato molto breve, forse troppo. Bang Bang, Tutta colpa di un gatto rosso è il suo primo romanzo contemporaneo, dove si parla molto di romance e si vive come in un romance, ma in chiave decisamente ironica.
La sua seconda opera, invece, è Un cuore nella bufera, un romanticissimo racconto natalizio all’insegna dell’amore, ma anche della passione.

laurarandazzo Laura Randazzo nasce a Palermo il 17 giugno 1976. Da sempre legge e scrive. Ama fare trekking in montagna e immersioni subacquee, viaggiare e suonare la batteria. Lavora a Palermo come architetto e designer. Per Emma ha pubblicato L’ombra della luna nella collana Shadow.

paolagianinetto Paola Gianinetto vive a Torino e lavora da molti anni come adattatrice dialoghista per la televisione. Quando da bambina le chiedevano “Che cosa vuoi fare da grande?”, rispondeva “La scrittrice”, ma per lei era come dire “l’astronauta” o “la rockstar”. Anche da grande. Poi, un giorno per caso, ci ha provato, e non ha più staccato gli occhi dal computer finché non ha finito il suo primo romanzo.
La prima persona a cui l’ha fatto leggere le ha detto: provochi in me quella famosa sensazione di “vorrei abitare in quella storia”, un mix di sogno e nostalgia, non saprei esattamente, sprigiona calore. Allora ha capito che, comunque andasse, ce l’aveva fatta.
Per Emma ha pubblicato Kyler e Patrick nella collana Shadow, primi due libri della serie "Principi azzurro sangue".







RECENSIONE A CURA DI ANGELA D'ANGELO:

In occasione del bicentenario di Orgoglio e pregiudizio, libro d’esordio e grande capolavoro di Jane Austen, la casa editrice Emma Books ha deciso di prendere tre delle sue migliori autrici per omaggiare la scrittrice che ha creato un genere, il romanzo femminile.
E badate che quando si parla di romanzo femminile non ci si riferisce ad un genere secondario, nato per soddisfare un pubblico ignorante. Testi e testi di critica sono stati stilati in favore della magnifica ed ironica Jane Austen, corsi universitari le sono stati dedicati, e in ultimo i tributi delle ammiratrici. Tributi che parlano di passione per i libri e per le storie che questa donna, dall’aspetto mediocre ma dalla mente brillante, ha saputo creare.
E così, Viviana Giorgi, Laura Randazzo e Paola Gianinetto, hanno deciso di prendere ognuna un pezzettino di Jane e di farci rivivere gli emozionati intrecci del libro che nacque come Prime Impressioni, titolo molto indicativo sull’opera della Austen, e che ben si sposa con in racconti delle nostre italianissime scrittrici.
Nella raccolta Amore, orgoglio e pregiudizio preparatevi a riconoscere, nei personaggi delle nostre autrici, il tenebroso Mr Darcy con il suo fascino e la sua arroganza, preparatevi a ridere con la spumeggiante Elizabeth Bennet, a provare l’elettrizzante sensazione di conoscere la Austen del presente. Perché questi racconti fanno proprio questo, ci mostrano quanto la lezione di una scrittrice arrivata all’apice del successo nel 1813, sia stata acquisita dalle lettrici contemporanee e sia valida nella storia personale di ognuna di noi.
Viviana Giorgi, nel suo racconto d’apertura “Prime impressioni”, rivisita la storia degli amati e immortali coniugi Darcy, in una chiave davvero ironica e moderna. La protagonista è una scrittrice italiana, Gemma Savvi, che in occasione del bicentenario parte alla volta di Chawton per visitare la casa-museo di Jane Austen e omaggiarla con la presentazione di un suo romanzo. Subito si ritrova a vivere le contraddizioni tra ragione e sentimento, orgoglio e pregiudizio , che tanto ci piacciono, e con il suo spirito ci regala momenti esilaranti e attimi di passione. Il racconto è fresco e ironico, divertente all’italiana e humoristico all’inglese, un vero gioiellino di Viviana Giorgi che incanta sempre con la sua prosa incisiva e decisa, con uno stile originale e squisitamente suo. Una penna affilata, la sua, come la mente di Lizzy, un modo meraviglioso di omaggiarla. Una grande scrittrice nostrana.
Dai toni certamente più focosi della Giorgi si passa alla dolcezza della prosa di Laura Randazzo nel racconto “Per onore e per amore”, che non si limita a reinterpretare il mitico libro di Jane, ma ne riprende i personaggi e la discendenza. Ci fa rivedere il nostro amato Darcy cambiato dall’amore della moglie, ingentilito e tenero con i figli. Un squarcio d’ottocento tratteggiato in modo delicato e rispettoso, un modo per rivivere i valori di un tempo e ritrovare i gentiluomini che dai libri ci guardano e ci conquistano da sempre con il loro elevato e immortale senso dell’onore.
A chiudere questa raccolta è Paola Gianinetto con il contemporaneo racconto “Negli occhi del drago”. La storia moderna di Katherine ed Edward, divisi dall’orgoglio di classe, si intreccia con il racconto mitico di un drago che impara ad amare per la prima volta e diventa migliore. Così Edward, come Darcy prima di lui, scopre che una vita di successo è una vita a metà se non condivisa con una persona amata, e Katherine che l’orgoglio non deve offuscare le ragioni del cuore. Questo racconto di chiusura si ispira alla parte più struggente del rapporto controverso tra Lizzy e Darcy, e in modo convincente, con uno stile coinvolgente e appassionante, ripropone i loro sentimenti contrastanti, il dolore che deriva dall’orgoglio, e non ultimo il coraggio di superare i propri pregiudizi in nome dell’amore.
La Emma Books, con il suo meraviglioso team, ci regala una piccolo tesoro, una raccolta che rispetta in pieno l’insegnamento della Austen, che non lo scimmiotta, ma guarda ad esso con riverenza. Un ottimo lavoro di squadra si traduce in un prodotto carino, fresco e romantico, un prodotto di qualità che fa valere con orgoglio i diritti del “romanzo femminile”.

 

4 commenti:

  1. Grazie per questa bellissima recensione che avete pubblicato anche su Amazon. E vi prego di scusare se i ringraziamenti arrivano con grandissimo ritardo. Putroppo mi sono accorta solo oggi (ed è già il 20 di giugno, che vergogna!) che avevate trattato la nostra antologia con tanto affetto.
    Un ringraziamento speciale ad Angela. Sono molto contenta, cara Angela, che il mio racconto ti sia piaciuto.
    Ancora scusandomi - anche da parte delle mie due 'colleghe' - per i tardivi ringraziamenti, vi saluto con affetto
    Viviana

    RispondiElimina
  2. Grazie Karin! <3

    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ♥ Sono contenta ti piaccia! ♥
      Il merito della bellissima recensione è di Angela, io ho solo inserito l'aticolo. ;)

      Elimina
  3. Angela D'Angelo21 giugno 2013 17:05

    è stato un piacere per me leggervi e recensirvi, soprattutto perchè grazie a voi ho passato un paio d'ore allegre e ricche di romanticismo. Nota importantissima: da amante della Austen ho trovato la vostra celebrazione equilibrata e mai sopra le righe, sono sicura che la nostra Jane ne sarebbe contenta ;)

    RispondiElimina

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse.
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro.
L'autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog fornisca questi collegamenti non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità.
L'autore del sito non ha alcuna responsabilità per le segnalazioni riportate nei commenti e per i loro contenuti. Ciascun commento o post inserito vincola l'autore dello stesso ad ogni eventuale responsabilità civile e penale.