Recensione QUELLO CHE MI PIACE DI TE di Beth Kery

Nel ristorante più chic di Chicago, si consuma la storia d'amore molto piccante dell'affascinante Lucien e della giovane chef Elise.
Il nuovo e atteso romanzo dell'autrice di Quello che mi lega a te.





Genere: Erotico contemporaneo
Editore: Sperling & Kupfer
Collana: Narrativa
Pagine: 378
Prezzo: € 14,90







 
Sinossi: Lucien Lénault è il proprietario di un ristorante alla moda di Chicago. Appena Lucien incontra la giovane e mozzafiato chef Elise ne rimane molto colpito: decide di assumerla come apprendista nel suo ristorante. Ma non si tratta di una ragazza qualunque: Elise è figlia di un famoso stilista francese, ed è depositaria di un segreto pericoloso. Come se non bastasse, Elise è nota per il suo esibizionismo e per aver distrutto la reputazione della sua famiglia di origine aristocratica: i suoi modi sfrontati e irriverenti sconcertano la maggior parte delle persone. Ma non Lucien, che fin dal primo istante è stato attratto dalla ragazza. Presto capisce che aver assunto Elise non è un gioco: rischia di essere una catastrofe, un inferno che ha già fatto bruciare molti, molti uomini. Lucien però non è uno qualsiasi: non vuole permettere a Elise di manipolarlo. E pur di riuscire a vederla sottomessa a lui, è pronto a fare una passeggiata tra le fiamme…

 La serie Because You Are Mine è così composta:
1 - Because you are mine - Quello che mi lega a te
2 - When I'm with You - Quello che mi piace di te

3 - Because You Haunt Me
4 - Because You Must Learn
5 - Because I Said So
6 - Because You Torment Me
7 - Because I Need To
8 - Because I Am Yours


L'autrice:
2vj7rx3 Beth Kery vive a Chicago dove si destreggia tra la carriera di scrittrice, l’amore per la città e l’arte, e una famiglia piuttosto numerosa. Quello che mi lega a te, bestseller di Amazon e del New York Times, è stato uno dei romanzi erotici più letti e amati in America dopo Cinquanta sfumature.

Sito dell’autrice: www.bethkery.com/





RECENSIONE A CURA DI NICOLETTA DEL PRETE:
“Quello che mi piace di te” è il secondo romanzo di Beth Kery, appartenente alla serie The Because You Are Mine.
Il protagonista di questo libro è Lucien Sauvage, il classico uomo bello e dannato, ricchissimo e pieno di donne. Imprenditore di successo, si ritrova a Chicago per sfuggire da un passato che lo tormenta e per trovare la sua vera famiglia.
Qui, con il suo amico Ian, protagonista insieme a Francesca del primo romanzo della Kery, apre il Fusion, uno dei ristoranti più importanti di tutta la città.
Sulla sua strada incrocia Elise, una ragazza che vuole realizzare un sogno, divenire un grande chef e che si ritrova a Chicago proprio per specializzarsi.
Ricca ereditiera, rifiuta i propri agi, vivendo in condizioni a limite dell’indigenza. Caparbia e determinata fa di tutto per farsi assumere da Lucien, rimasto sprovvisto di personale in cucina.
Il loro incontro è un fuoco che incendia i sentimenti di entrambi i ragazzi, che si erano già conosciuti a Parigi molti anni prima.
Lucien vorrebbe allontanarla subito, memore delle sensazioni che quella ragazza riesce a scatenargli dentro, mentre lei, innamorata segretamente da sempre, non riesce a perdonargli un rifiuto.
Da qui una serie di ripicche fanno in modo che entrambi si ritrovino costretti a collaborare e a trascorrere più tempo del dovuto insieme.
L’eros si fa strada tra di loro e scoppierà in una furia selvaggia fino ad assorbirli completamente.
La trama risulta sempre la stessa, una continua dominazione e sottomissione di entrambi i protagonisti, fino alla scoperta dell’amore. Ovvio e scontato a mio avviso.
Elise è una ragazza solare, testarda e insicura in egual misura. Si è preposta uno scopo ed è pronta a tutto pur di riuscirci. Vuole riscattarsi dalla vita passata, realizzarsi e soprattutto trovare quell’affetto che gli è sempre mancato da piccola. Custodisce un breve ricordo nel suo cuore di un’estate meravigliosa trascorsa insieme a Lucien quando lei era appena quattordicenne e ci si aggrappa nei momenti di sconforto che avrà per tutto il libro.
Lucien invece è un uomo creatosi da solo. Deve avere il controllo di tutto e tutti e il fatto che Elise si spinga prepotentemente a far parte della sua vita, lo scombussola non poco. Cerca di restare fermo nel suo principio di tenerla distante, ma fallisce miseramente al punto da abbandonarsi a reazioni spropositate in diversi frangenti.
Questo libro è una delusione su molti punti per me.
Non sono stata una grande fan del primo, ma ho voluto dare una seconda opportunità alla Kery. Una trama non scontata, ma molto di più, totalmente priva di originalità anche in singole frasi.
Mi permetto di citare: “ Quando lui mollò la presa, Elise barcollò all’indietro, non perché l’avesse spinta- anzi, era stato piuttosto delicato- ma perché le girava la testa. Il tocco di Lucien e le sue parole le avevano scatenato un turbinio di emozioni”
Ma daiiiiiiiiiii, non ricordo in quanti libri ho letto questa frase che al tocco di lui, la Giulietta della situazione va giù, ma un po’ di spina dorsale queste ragazze non sanno cosa sia?
Buona parte del libro è un tira e molla continuo tra ragione e istinti, e nessuno dei due vuole cedere. C’è un tormentoso desiderio in ogni singola pagina, ma che non traspare neanche nel modo in cui viene scritto.
Se avessi guardato un film porno forse avrei visto la conclusione di qualcosa, ma qui leggere era diventato una noia. Il sesso è fine a se stesso e non c’è sensualità, sentimento, nulla che possa coinvolgere le emozioni del lettore, che diviene solo spettatore di scene aride e impersonali.
Mi dispiace molto ma gli ho dato appena 1 stellina. Forse io, come lettrice avevo mire diverse, ma il libro ha toppato su tutta la linea.


1 commento:

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse.
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro.
L'autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog fornisca questi collegamenti non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità.
L'autore del sito non ha alcuna responsabilità per le segnalazioni riportate nei commenti e per i loro contenuti. Ciascun commento o post inserito vincola l'autore dello stesso ad ogni eventuale responsabilità civile e penale.