Recensione: "L'ABBAZIA DEI CENTO PECCATI" di Marcello Simoni.



La nuova straordinaria saga dell'autore di Il mercante di libri maledetti.
Un grande thriller!
Cosa si nasconde dietro una reliquia di cui solo un monaco conosce il segreto?


Genere: Thriller / Storico
Editore: Newton Compton
Pagine: 336
Prezzo: € 9,90
Uscita: 3 Luglio 2014



Codice Millenarius Saga Vol. 1

Sinossi:
È l’agosto del 1346, quando il valoroso Maynard de Rocheblanche, sopravvissuto a una disfatta militare, entra in possesso di una pergamena con un enigma vergato. Quell’oscuro testo fa riferimento a una reliquia preziosa, avvolta nel mistero, il Lapis exilii. Sono molti coloro che hanno interesse a impossessarsene, primi fra tutti un ambizioso cardinale di Avignone e il principe Karel di Lussemburgo, desideroso di farsi incoronare imperatore. Per non far cadere l’inestimabile documento in mani sbagliate, Maynard sarà costretto a fuggire. Si recherà prima a Reims, presso la sorella Eudeline, badessa del convento di Sainte-Balsamie, poi nell’abbazia di Pomposa. Proprio lì avverrà il fortunato incontro con l’abate Andrea e il giovane pittore Gualtiero de’ Bruni, insieme ai quali proverà a scoprire la verità sulla reliquia. L’unico a conoscerla, tuttavia, è un monaco dall’aspetto deforme, che ha carpito il segreto del Lapis exilii da un luogo irraggiungibile, il monastero di Mont-Fleur…
Torna il maestro del thriller storico italiano, osannato dalla critica e bestseller internazionale.


Vincitore del Premio Bancarella
Tradotto in 18 Paesi
Per oltre due anni ai primi posti delle classifiche

«Simoni è uno dei romanzieri d’avventura più amati d’Italia.»
la Repubblica

«Marcello Simoni ha fatto il botto.»
Sette - Corriere della Sera

«Il bestseller venuto dal passaparola.»
La Stampa

«Simoni, un Dan Brown in salsa salgariana.»
Il Giornale

«Immaginate un’atmosfera tipo Il nome della rosa: questo è il favoloso mondo di Marcello Simoni.»
Vanity Fair




Con “L’abbazia dei cento peccati”, primo romanzo della nuova saga di Marcello Simoni, il lettore viene catapultato nella società del XIV secolo. Si rimane ammaliati e impressionati dalla ricostruzione fedele di questo periodo, in ogni sua componente: storica, sociale, urbana, politica, militare, etica e morale. L’autore delinea e analizza in modo approfondito uno scenario suggestivo ma autentico. Il contesto è sostenuto da uno stile letterario scorrevole, ricercato e appropriato, che ritrae alla perfezione il modo di esprimersi, di ragionare e di vivere dell’epoca.
L'intreccio si muove tra verità e finzione, fino a delineare una vicenda inventata eppure credibile. Anche i protagonisti si distinguono tra realmente esistiti e immaginati. Risultano attendibili, sia nell'umana complessità caratteriale, sia perché perfettamente inseriti nel ruolo sociale che compete loro. L’autore si riserva di inventare la personalità dei personaggi reali perché siano funzionali alla narrazione, ma tenendo conto della storiografia. Ammetto di avere una preferenza: la badessa Eudeline. Ritratto di una giovane nobile costretta a maturare in fretta, sospesa tra forza d’animo, integrità, turbamenti e bisogni affettivi che ha creduto di ripudiare, ma che sono rimasti sepolti in lei.
Consiglio di leggere le note finali, in cui lo scrittore spiega l’ambito storico e il rapporto tra realtà e fantasia nell'opera.
Colpisce anche lo sviluppo della componente thriller: efficace a livello emotivo, solido, articolato, inedito, incalzante e coinvolgente. 
Con questo romanzo, Marcello Simoni conferma le mie aspettative come giallista storico di qualità.  



2 commenti:

  1. Mi dispiace, ma nella recensione non è detto da nessuna parte che questo libro non ha un finale, neppure parziale. Lascia i personaggi nel bel mezzo di un complicato intrigo senza sciogliere nessuno dei nodi narrativi principali e rimanda soltanto al volume successivo, che peraltro non è ancora uscito. Come lettrice trovo questa strategia assolutamente sleale e un pessimo modo per farsi dei lettori affezionati. Il signor Simoni con me ha chiuso, anche perché dallo stile e dalla vicenda non mi sembra proprio questo genio che tutti dicono.

    RispondiElimina

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse.
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro.
L'autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog fornisca questi collegamenti non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità.
L'autore del sito non ha alcuna responsabilità per le segnalazioni riportate nei commenti e per i loro contenuti. Ciascun commento o post inserito vincola l'autore dello stesso ad ogni eventuale responsabilità civile e penale.