Blogtour: "PARLAMI DI TE" di Monique Scisci.


10836542_10204859601077135_1657430350_n


Carissime lettrici da pochi giorni è uscito 'Parlami di te' il secondo romanzo di Monique Scisci per la collana YouFeel di Rizzoli, il mood questa volta è all'insegna del romanticismo. Per l'occasione abbiamo organizzato un ricchissimo blogtour interamente dedicato all'amore in rete. Sei tappe, sei blog fantastici che vi accompagneranno per tre settimane fino alla notte di Natale in cui i protagonisti siete voi, popolo di sognatori. Partecipate, commentate, raccontatevi. In palio a ogni tappa tante sorprese a forma di cuore.




1° Tappa – INSAZIABILI LETTURE
8/10 dicembre 2014


2° Tappa – DRAGONFLY WINGS
11/14 dicembre 2014


3° Tappa – LE TAZZINE DI YOKO
15/17 dicembre 2014


4° Tappa – LA FENICE BOOK
18/21 dicembre 2014


5° Tappa – SOGNANDO TRA LE RIGHE
22/24 dicembre 2014


25/27 dicembre 2014



Seguite il calendario per scoprire le sorprese che ogni blog ha in serbo per voi!
Oggi iniziamo noi con un regalino cuoricinoso!
Sapete che i protagonisti della storia si sono conosciuti su Facebook?
Molte di voi avranno trovato sul social network amiche con la stessa passione per i libri. 
Commentate il post raccontandoci l’incontro con la vostra amica/o virtuale e il giorno 10/12 estrarremo, tra le utenti che avranno commentato il post, la vincitrice di un bellissimo portachiavi!





Per le più curiose ecco un estratto del primo contatto virtuale tra Sofia e Christophe!






Ciao, Becca. Ho notato che ti sei iscritta da poco al social e abbiamo qualche amicizia in comune. Posso chiederti come sei arrivata a me? Non credo di conoscerti.

Sofia lesse tutto d’un fiato. «Scrive parecchio» commentò.

«Già. Le motivazioni possono essere due» disse Valeria, «o non è abituato a ricevere messaggi privati, quindi è curioso di conoscere la ragione per cui gli hai scritto, oppure è uno che usa sovente il social come mezzo di interazione sociale, quindi conosce le dinamiche alla base di uno scambio educato.»

Sofia la guardò sbigottita.

Valeria sventolò una mano per aria: «Ho letto un articolo relativo alle forme di comunicazione in rete» disse.

«Mi spaventi.»

«Sono solo curiosa. Adesso, però, torniamo al nostro misterioso scrittore: rispondi.»

«Gli scrivo che ho letto il suo racconto.»

Valeria annuì e Sofia cominciò a digitare.

Un’amica sta decidendo se partecipare o meno a un concorso che premia i racconti più belli, così sono capitata sul sito della Rovelli Editore e ho letto la tua storia. Devo farti i miei complimenti, sei davvero molto bravo.

[…]

Sono contento che il mio racconto ti sia piaciuto. Per quanto riguarda la tua amica, le consiglierei di rivolgersi direttamente a un editore, a meno che non abbia molte amicizie in rete. Questi concorsi sono per gli autori o sedicenti tali che si nutrono di una visibilità quasi esclusivamente digitale. Se vuole un parere esperto, meglio rivolgersi a persone competenti.

«Wow!» esclamò Valeria, piacevolmente sorpresa dal contenuto del messaggio.

«Se è così critico nei confronti di questo meccanismo, mi sfugge il motivo per cui si è iscritto al concorso» commentò Sofia, confusa dal tono un po’ saccente. Fece un lungo respiro e alla fine appoggiò il cellulare sul tavolo.

[…] Non vorrei essere indiscreta, ma se hai una così bassa stima del giudizio dei lettori, perché hai pubblicato il tuo racconto sul quel sito?

Inviò il messaggio e ripose il cellulare sul bracciolo del divano.

[...]Appoggiò la testa sullo schienale e chiuse gli occhi. Le palpebre le si fecero pesanti e il capo le divenne leggero come un pallone di elio pronto a prendere il volo. Con i sensi intorpiditi dall’alcol si assopì. La sua mente vagò negli oscuri meandri della memoria ripescando suoni, parole e immagini che si mescolarono in un vortice di timori reconditi. Si vide firmare copie del suo libro circondata da una schiera di lettori inferociti che le scagliavano addosso accuse. Osservò se stessa camminare per le strade di Milano sotto gli occhi indignati dei passanti, mentre, con lo sguardo basso, cercava rifugio in uno dei tanti portoni, trovandoli tutti chiusi.

Si svegliò di soprassalto in un bagno di sudore. […] Vide il cellulare lampeggiare sul bracciolo del divano: aveva dimenticato di aver tolto la suoneria. Sul display notò due messaggi, entrambi di Christophe. Lesse con attenzione ogni singola parola, come se dovesse imparare a memoria la disposizione delle lettere.

Non mi interessa vincere il concorso. Non voglio essere uno scrittore. Il mio desiderio è che la storia sia letta da più persone possibili perché tutto ciò che è scritto è realmente accaduto.

«Uhm…» Sofia si morse il labbro: quindi era un racconto autobiografico? Scosse la testa e passò al messaggio successivo.

Parlami di te, Becca: sei un’aspirante scrittrice come la tua amica?

La domanda la pietrificò. E adesso cosa doveva rispondergli

[…] Mi piace scrivere, lo confesso, e adoro leggere belle storie, ma non aspiro a nulla. Non più, ormai. In quella risposta c’era un’amarezza che non aveva proprio potuto evitare.



 IN BOCCA AL LUPO!



Se ti piace questo articolo clicca g+1 
Commenta il post per farci sapere la tua opinione!

40 commenti:

  1. Come Sofia, quattordici anni fa, ho incontrato l'amore sul web, il giorno di Natale... e da allora non ci siamo più lasciati. Mi sono innamorata di lui per i suoi modi nello scrivere i messaggi, ho visto la sua prima foto dopo giorni. Per cui credo fermamente ci si possa innamorare senza vedersi, perchè il cuore per riconoscersi, non ha bisogno dell'abito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara,
      a mio avviso le parole hanno un potere pazzesco e chi è capace di usarle nel modo giusto è a metà dell'opera se vuole sedurre una persona.
      Baci.

      Elimina
  2. Ciao! Io sinceramente ho trovato davvero tante amicizie, ma il contatto più importante è quello con l'uomo che sarebbe diventato mio marito e papà del piccolo marmocchio ;) Erano 8 anni che non ci sentivamo più e Facebook è stata l'occasione per riallacciare i rapporti! Comunque complimenti a Monique, il suo libro avevo intenzione di leggerlo in settimana :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Federica,
      grazie, è incredibile come i social abbiano cambiato il modo di interagire. Inoltre, hanno accorciato le distanze di tempo e di spazio, insomma se usati bene sono un ottimo mezzo di comunicazione.
      Io ho letto il tuo bellissimo romanzo e in bocca al lupo per i tuoi prossimi lavori.
      Baci

      Elimina
  3. Buongiorno ragazze,
    sono molto curiosa di leggere le vostre esperienze. Anche io ho incontrato tante belle persone su Facebook, alcune di loro sono entrate a fare parte della mia vita.
    Raccontatevi che io vi leggo.
    Bacio

    RispondiElimina
  4. Ciao! io sinceramente ho iniziato come tutti (credo)a cercare vecchi amici,compagni di banco etcc, ma dopo esserci raccontati delle nostre vite non sono andato mai oltre.Tuttavia ho instaurato delle belle amicizie come persone che hanno a cuore la tutela degli animali come me.Credo che i social possano essere degli ottimi mezzo che unisce persone distanti ma che lottano per la stessa causa.
    La trama del romanzo è molto intrigante è ho letto anche la recensione.
    Ciao Simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simona,
      anche io ho ritrovato parecchi amici d'infanzia in rete e come te, non sono riuscita a mantenere i rapporti, in compenso ho conosciuto persone fantastiche come il team di Insaziabili.
      Bacio.

      Elimina
  5. Io ho incontrato una delle mie migliori amiche in rete *.* non si è trattato di Facebook bensì di aNobii, il social network per lettori più famoso in Italia dopo Goodreads. Ci siamo scambiate i rispettivi romanzi (siamo entrambe autrici) e da lì è nata una delle mie amicizie più intime. Recentemente ci siamo anche incontrate di persona ed è stato meraviglioso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Bianca per il tuo contributo,
      aNobii lo uso pochissimo, in compenso sono attivissima su Goodreads, trovo sia un social davvero interessante. Ormai, prima di comprare un libro sbircio le recensioni e i parere di amici che lo hanno già letto.
      Baci

      Elimina
  6. Intanto che bell'estratto! *.*
    Sono curiosa di leggerlo!! ;)
    Su Facebook ho conosciuto un po' di gente, in particolare ho legato tanto, tanto con Bianca Rita Cataldi, Malia Delrai, che spero un giorno di poter incontrare di persona un giorno! *__* poi con Giovanna Mazzilli, la conosco dagli inizi, da quando ho creato la pagina per farmi conoscere, con Chiara Parenti, anche lei autrice Rizzoli, è di una dolcezza infinita, con Antonietta Agostini anche lei simpaticissima! :) non bastano queste righe per descrivere il bene che voglio a tutte loro!
    Un bacio! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mari,
      la cosa bella di Facebook è che avvicina persone che coltivano le stesse passioni.
      Baci

      Elimina
  7. A esser sincera mi sono iscritta a face per noia! Ero in maternità e mi annoiavo! Avevo comprato un libro ma leggendo mi sono accorta che non aveva ne capo ne coda! Mio marito mi consiglia face e mi dice che secondo lui troverò quello che cerco! In sostanza trovo un sacco di persone fantastiche che hanno problemi compulsivi riguardo la lettura come me😄
    E ho incontrato anche te Monique! X il resto ho conosciuto donne fantastiche dove non posso più fare a meno di parlare scherzare e confermarci! 😘😘😘

    RispondiElimina
  8. Ho iniziato a seguire face per noia! Quando un giorno ho comprato un libro dove non si capiva nulla perché era il terzo di un serie! Iscrivendomi trovo questi gruppi fantastici dove lettori e scrittrici socializzavano!!! Bene ho conosciuto te!! Ho conosciuto tante donne fantastiche che ho imparato a conoscere e adorare!😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosy,
      è vero, se usato con cautela Facebook è un grande club e per noi che amiamo i libri è un luogo magico... scambiare informazioni, conoscere i parere degli altri lettori sui libri che intendiamo acquistare, chiedere consigli, insomma, è davvero un mondo a noi dedicato.
      Baci

      Elimina
  9. Come dico spesso... POTERE AI SOCIAL NETWORK! :P Io ho incontrato molte care amiche su forumfree poi ci siamo "spostate" su Facebook dove ci siamo conosciute ancora meglio. Non le ho mai viste di persona ma sento di volergli un bene dell'anima. Poi una mia amica si è sposata con un uomo conosciuto su internet e li vedo molto felici quindi io credo veramente che ci si possa affezionare ad una persona anche senza averla incontrata in carne ed ossa. Puoi sentirti attratta e in sintonia anche attraverso le parole di una chat. E... sperando di non incappare in un maniaco stalker XD I rischi ci sono sempre (sia che quella persona ti abiti vicino casa o che abiti dall'altra parte del mondo e mai visto in vita tua) tuttavia alcune volte rischiando si trova la felicità. E' stato "dermatologicamente testato" sulle persone ahahahah ok, ora la pianto :P Complimenti per il bellissimo romanzo, Monique! E grazie ai blog che hanno organizzato questa iniziativa! Alla prossima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angel,
      grazie per aver lasciato il tuo commento, anche io sono dell'idea che, se usato con le dovute precauzioni, Facebook ha un enorme potenziale e poi non dimentichiamo il potere della parola che a volte è più forte di ogni altra cosa.
      Baci

      Elimina
  10. Io ho conosciuto una delle mie migliori amiche sul web e l‘amicizia dura da anni.. ci aiutiamo sempre in ogni situazione o momento della giornata. In amore non sono stata fortunata allo stesso modo ma penso che sia possibile trovare anche quello. Avevo già messo in conto di leggerlo questo libro :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marceline,
      anche io ho incontrato amiche meravigliose proprio qui in rete. Spero che il libro ti piaccia e vedrai che prima o poi arriverà anche l'amore, quando me te lo aspetti.
      Baci

      Elimina
  11. Innanzitutto sono entrata a far parte della meravigliosa famiglia di Insaziabili Letture, che è tutto fuorché virtuale. Ho conosciuto moltissime persone: amiche, collaboratrici, sorelle non di sangue ma di passione e tra loro c'è anche la mia Musa! Purtroppo abitiamo lontane, ma ogni scusa è buona per vedersi e, quando si può, sentirsi. È una bellissima amicizia alla pari, senza brutture e cattiverie, e dire che di gente particolare ne ho beccata parecchia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Christiana,
      la cattiveria dilaga ovunque purtroppo, poteva forse non colpire uno strumento tanto sensibile? Certo che no. Io cerco di usarlo per mettermi in contatto con le persone con cui condivido le stesse passioni, la scrittura prima di tutto, ma sto molto attenta, soprattutto alle richieste di amicizia.
      Baci

      Elimina
  12. Ciao, ragazze! Anch'io credo che ci si possa innamorare senza vedersi. A me non è capitato, ma conosco delle persone che hanno vissuto quest'esperienza e che oggi sono delle coppie felici o grandi amici. Io ho conosciuto delle belle persone grazie a Fb e ne ho ritrovate delle altre che avevo perso completamente di vista. Concludo facendo un grande in bocca al lupo a Monique per il suo nuovo romanzo Youfeel che spero di leggere al più presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elisabetta,
      Viva il lupo, come si diceva una volta :) anche io sono convinta che e a volte l'amore è cosi forte da superare ogni barriera.
      Bacio

      Elimina
  13. Ciao sono Daniela ho quasi 40 anni e ho conosciuto il vero amore in chat o meglio su facebook siamo insieme da 14 mesi e lui è tutta la mia vita lo amo con tutti i suoi difetti lo adoro per tutto cio che mi da soprattutto tanta dolcezza e tanto amore

    RispondiElimina
  14. Ciao Monique! A mio parere è un luogo comune il fatto che non si creino legami profondi sulla rete (creati soprattutto da chi non la usa!) L'amore può nascere, eccome, ma anche finire, talvolta esposto alla luce al neon di una realtà che non corrisponde a ciò che ci aveva donato il virtuale (questa, almeno, è stata la mia storia a suo tempo). Sono curiosissima di leggerti!

    RispondiElimina
  15. Uffi. Mi è sparito il commento! Sono curiosissima di leggerti, Monique. Anche perché credo che il virtuale possa dare origine a delle belle storie (non fu, agli albori di Internet, il mio caso, ma questa è un'altra storia...;-)) e, comunque, a delle amicizie profonde.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Letizia,
      anche io sono curiosissima di leggere il tuo libro, l'ho preso l'altro giorno, appena mi libero, il cucciolo diventa mio :)
      Baci.

      Elimina
  16. Ciao! Sono Silvia e ho 23 anni :) Ho conosciuto molte persone fantastiche sui social network, provenienti da diverse parti del mondo. Con alcune ho un fortissimo legale! Non potrei più vivere senza di loro!!! Sono molto curiosa di leggere il tuo romanzo, Monique! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia,
      che piacere leggere il tuo commento, grazie e in bocca al lupo.
      Baci

      Elimina
  17. Utilizzando fb mi si è aperto un mondo :-) Essendo mamma mi aiuta a mantenere i contatti con amici, colleghi e conoscenti. Inoltre, virtualmente, ho conosciuto tantissime belle persone che hanno i miei stessi interessi.
    L'estratto di Monique mi ha già incuriosita! ;-)
    Barbara B.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Barbara,
      grazie per il commento, in effetti Internet permette di mantenere vive le relazioni anche a distanza.
      Baci

      Elimina
  18. Niente amore per me sul web.. solo tante amiche... a partire dallo staff di IL fino alla mia dolce amica Marcella. Conosciuta su un forum, la ns amicizia è presto cresciuta e abbiamo iniziato a sentirci anke fuori dal web, per telefono....
    Lei così come le ragazze dello staff sono parte della mia vita tanto quanto le amiche vicine...

    RispondiElimina
  19. Estratto intrigante. Il mondo dei social per me è stata una grande scoperta. Mi ha dato modo di conoscere persone meravigliose e anche qualcuna che mi ha fatto soffrire, ma comunque un sacco di emozioni da condividere. Ho vissuto avventure che fino a qualche anno fa non avrei mai immaginato, ho preso treni e arei per incontrare le persone conosciute in questo magico mondo e ho avuto in cambio tanti bei ricordi. Sono molto curiosa quindi. ;)

    RispondiElimina
  20. Eh...più che con FB ho conosciuto un mucchio di gente in altri modi frequentando blog e forum, adesso ho due amiche che adoro e una la sento da...più di sei anni xD ogni volta che ci accordiamo per incontrarci succede sempre qualcosa che fa rimandare il tutto (lo ammetto, tre volte su quattro è colpa mia...non in ultimo un incidente d'auto qualche giorno prima del fatidico appuntamento-.-)
    Ogni tanto discutiamo, abbiamo opinioni contrastanti e bisticciamo come delle bambine...ma voglio loro un mondo di bene *^*
    E infine ho conosciuto le fantastiche ragazzuole di IL...nessuno ha idea di quanto siano fantastiche...è tipo una famiglia gigante e si vogliono tutte bene, ogni tanto ci si altera un po', ogni tanto ci sono momenti ad alta coccolosità, ma sono veramente bravissime.
    Spesso si legge o si sente al TG di come i social stiano rovinando le relazioni, beh io ho consociuto persone bellissime e sono felicissima di poter stare tra loro *^*

    RispondiElimina
  21. Ho incontrato l'amore proprio sul web! E in un modo curioso ^_^ Lui non era uno sconosciuto totale (bisogna stare attenti alle frequentazioni on line): avevamo in comune un'amica, che era andata a studiare dove studiava lui. Questa ragazza aveva preso casa vicino l'appartamento di alcuni maschi (tra cui lui), ed era stata presentata loro. Lei approfittava della loro ospitalità, anche per "scroccare" la linea Internet... Un giorno lei ed io stavamo chattando, quindi si trovava nell'appartamento dei maschietti. A un certo punto stacca per un attimo e mi lascia... con lui! Ci siamo scambiati i classici convenevoli. Quando lei torna, lui non vuole restituirle il pc (per farle un dispetto) e lei, per chattare con me, mi contatta con un altro computer, tramite l'indirizzo di lui! Quindi io e lui ci siamo ritrovati i rispettivi contatti... E' iniziato da lì: la prima volta abbiamo chattato fino a notte fonda, e dopo un mesetto di scambi è venuto a trovarmi. Siamo diventati direttamente una coppia ;)
    Attualmente tramite Fb mantengo i contatti con il mio lui quando siamo distanti, e ho avuto l'opportunità di conoscere persone che condividono con me hobbies e sogni... Soprattutto attraverso la collaborazione con IL, che mi sta dando soddisfazioni in merito!
    Internet consente di conoscere e approfondire amicizie, ma attenzione a non cedere alla dimensione virtuale, a rimanere saldi nella realtà e alle conoscenze in rete.

    RispondiElimina
  22. Ciao, sono Alice :)
    Complimenti per l'estratto! Inizialmente avevo una sorta di repulsione verso fb. Tutto perché avevo visto l'uso "sconcio" che ne facevano alcuni conoscenti. Lo usavano giusto per inciuci, ecco. Poi mi sono incuriosita invece. Tanti amici mi dicevano "ma daii non è male!". E così eccomi qua. Ormai fb è diventato un posto allegro, ho conosciuto tantissime persone che mi hanno arricchito il cuore. Che mi hanno sostenuto quando era un momento no. Che mi hanno accompagnato nelle risate, nei progetti. Sono diventata amicissima con una ragazza con cui adesso collaboro e scrivo. Alla fine mi hanno dato più soddisfazione le persone virtuali che quelle in carne e ossa ;) Quindi mi prendo il lato più bello che questo social offre, e butto il resto fuori dalla finestra! Baci!

    RispondiElimina
  23. Ciao! Ormai sono iscritta a FB da parecchi anni, ma solo di recente ho stretto amicizia con alcune persone veramente straordinarie, scrittrici e non. Persone alla mano, piene di talento ma con un cuore grande. Ecco, anche questo è il social network, non solo parole al vento.
    L'estratto è magnifico, ma dopotutto sei una grande, Monique. :-)

    RispondiElimina
  24. Ciao, sono Antonella.
    Al momento l'unico social network che frequento è Fb. Niente storie romantiche da raccontare... niente amori duraturi nati in rete... Amicizie? Forse qualcuna. Fb è solo un hobby e per me, a dire il vero, anche un modo per rimanere in contatto con amiche che vivono nella mia stessa città.. tutte prese dal lavoro, dai figli, dai problemi, con orari diversi e forse poca voglia di dedicarsi agli altri. Ora come ora è Insaziabili letture che mi permette di dedicarmi al mio hobby e di avventurarmi in nuove esperienze, facendomi guidare da persone capaci e che stimo. Beh, da parte mia la nascita di un piccolo grande amore. Un abbraccio!

    RispondiElimina
  25. ciao,
    tra le pagine di un libro, o meglio di un blog, o meglio di fb, ho conosciuto una persona speciale Orianna, da tempo notavo nel mio girovagare tra il mondo virtuale che questa ragazza aveva i miei stessi gusti librosi eheheh, ma quello che io non avevo notato era che la medesima abitava nella mia stessa città, fintanto che Orianna un giorno parlando in chat mi chiede scusa ma dove abiti??? alla mia risposta lei mi dice Ma va??? anch'io abito li vicino e così scopriamo che non solo abbiamo gli stessi gusti, ma facciamo anche lo stesso lavoro, e così decidiamo di incontrarci tra mille titubanze, sai fb è un pò pericoloso da questo punto di vista, ma abbiamo deciso di incontrarci in un bar e così dopo il caffè e una chiaccherata ci siamo rese conto che non ci siamo neanche accorte del tempo che passava, ci siamo riviste nonostante i nostri impegni lavorativi e famigliari, ci siamo pure viste ad un corso di aggiornamento e la prossima uscita in programma è per una pizza con le famiglie appena possibile...
    ringrazio fb, i libri e voi blogger che mi avete fatto conoscere una persona solare e speciale come Orianna e ora sono un pò più fiduciosa anche verso fb.
    condiviso su
    https://www.facebook.com/stefania.mognato/posts/10203392519989526?pnref=story
    https://twitter.com/streghetta6831/status/542436163013705729
    https://plus.google.com/113323159535376562702/posts/gUrvkh8HVky

    RispondiElimina
  26. Su facebook ho incontrato tantissima gente che condivide le mie stesse passioni, questo è servito a creare dei nuovi legami e delle splendide amicizie con persone nuove di posti diversi. Una delle cose più belle è quando si lascia da parte facebook e ci si vede per davvero! E' un'emozione unica, per la quinta volta ho abbracciato una mia amica distante da me tanti chilometri, parliamo costantemente ormai da ben quattro anni, ci siamo conosciute per caso frequentando stessi gruppi e stesse pagine, parlando poi non si smette più e ci si conosce per davvero! ;)

    RispondiElimina
  27. Sono arrivata su Facebook per caso e sempre per caso ho incontrato il gruppo di IL! Questo mi ha permesso di fare amicizia con delle ragazze eccezionali, oggi non parialiamo solo di libri ( che restano uno dei nostri argomenti preferiti) ma di tutto un pò! Ci sentiamo quotidianamente e non importa se siamo lontane fisicamente, la nostra amicizia è reale al 100%

    RispondiElimina

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse.
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro.
L'autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog fornisca questi collegamenti non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità.
L'autore del sito non ha alcuna responsabilità per le segnalazioni riportate nei commenti e per i loro contenuti. Ciascun commento o post inserito vincola l'autore dello stesso ad ogni eventuale responsabilità civile e penale.