venerdì 16 ottobre 2015

Recensione: "IL BODYLOVER" di Marco Canella.






Genere: Erotico
Editore: Delos Digital
Collana: Senza sfumature
Prezzo ebook: € 1,99
Uscita: 6 ottobre 2015


Acquisto: Amazon – Kobo - Delos Store






Sinossi:
Bodylover: un uomo misterioso che appare su Facebook, capace di far perdere la testa a qualunque donna, grazie al suo romanticismo. Come può resistergli, l’ingenua Alice?
Tramite Facebook Alice conosce Bodylover, un individuo misterioso che si nasconde dietro un'identità segreta. Comincia tra i due una strana amicizia consumata tra le righe della chat privata del social. Anche se non l'ha ancora conosciuto personalmente, Alice rimane colpita da quello che scrive e perde la testa per lui, rischiando di compromettere seriamente il rapporto con Tommy, il suo compagno, che da quando è diventato un dirigente la sta trascurando.
A nulla servono le parole dell'amica del cuore, Anna, che tenta di dissuaderla dall'incontrare Bodylover, quando lui glielo propone. Alice accetta l'invito, e chiede all'amica di reggerle il gioco, visto che a Tommy dirà che quella sera uscirà con lei. Quello che succederà non può essere raccontato. Va letto...


L’autore:
Marco Canella nasce a Copparo (FE) nel 1979, e vive a Tresigallo (FE).
Nel 2012 ha vinto il concorso “La Città del Principe” di Carignano (TO), con il racconto “Anche gli angeli portano le scarpe”, e per quattro anni consecutivi, dal 2011 al 2014, si è aggiudicato il premio delle “Unità produttive dell’industria e dell’artigianato”, con altrettante prose in versi.
Con “Delos Books” ha pubblicato nel 2012 il racconto “L’amore sopravviverà” nel libro “365 storie d’amore”, mentre nel 2013 ha pubblicato sia lo scritto “Cuore di metallo” nel libro “Il magazzino dei mondi 2”, sia il racconto “Un fiocco rosso” nel libro “365 racconti di Natale”. Nel 2013 ha pubblicato un libro di racconti intitolato “Emozioni all’orizzonte” edito dall’associazione “Progetto Cultura e Turismo” di Carignano (TO). Nel 2014 ha pubblicato il racconto “Mare, profumo di mare” nel libro “365 racconti d’estate”, e i due scritti “Il Guardasabbia Markus” ed “Eureka: Mondo9 esiste!” nell’ebook “Tutti i mondi di Mondo9” nella collana “Odissea Digital” di “Delos Digital”.
Ha collaborato con il quotidiano “La Nuova Ferrara” e con l’associazione “Borghi Autentici d’Italia”.
Nel 2014 ha frequentato un workshop di scrittura creativa tenuto da Franco Forte.
A dicembre 2014 esce il suo primo e-book romance, “Baciati dalla luna”, pubblicato nella collana “Passioni romantiche” di “Delos Digital”, e a luglio 2015 esce il suo secondo romance, nella stessa collana, dal titolo “Magia alle terme”. 
“Il Bodylover” è il suo primo e-book erotico, pubblicato nella collana “Senza sfumature” di Delos Digital.

“Il bodylover” è il secondo libro che leggo di Marco Canella, autore italiano già noto al pubblico dei lettori delle collane Delos.
Il racconto è anche il primo lavoro erotico dell’autore e racconta una storia molto attuale e nella quale ogni donna può ritrovarsi.
Alice è giovane e impegnata, ma Tommy la trascura così cerca su facebook un diversivo. Si imbatte in un uomo il cui nick name è Bodylover.
Il bisogno di attenzioni di Alice è assecondato dalla dolcezza del ragazzo, che non la forza in nessun modo, anzi la esorta a sentirsi se stessa.
Sarà lei a chiedere un incontro, ammaliata dalle parole seducenti e romantiche del nuovo amico.
Tuttavia, niente è come sembra e presto Alice scopre, a sue spese, che non è sempre saggio fidarsi degli altri.
Il finale è più che lieto, per nulla scontato e molto piacevole.
L’autore dà solo qualche indizio sui personaggi, il colore dei capelli di Alice, quello degli occhi di Samuel, alias Bodylover, e lascia che le azioni parlino da sole.
L’insicurezza di Alice, la sfrontatezza e la durezza dell’uomo, ogni singolo tassello parla da sé, conquista il lettore spingendolo a voler scoprire sempre di più.
La conclusione arriva troppo in fretta ma con la consapevolezza che aggiungere altro toglierebbe la magia del momento.
Come già avevo avuto modo di constatare, lo stile di Marco è lineare e senza fronzoli, lascia intuire a un lettore ignaro che è una mano maschile a scrivere, questo tuttavia non rappresenta un aspetto negativo, anzi. Arriva al sodo senza girarci intorno.
Per quanto riguarda le scene erotiche non posso che complimentarmi con la penna dell’autore. Raramente ho incontrato un uomo che parlasse così bene il linguaggio dell’eros. Delicato, intenso e senza il minimo cenno di volgarità.
La storia in toto è costruita bene, la presentazione dei personaggi attraverso il web, lo sviluppo degli eventi nel mondo reale e, infine, la suspense che permea ogni rigo fino al lieto fine è convincente.
Dieci e lode quindi sotto ogni punto di vista, e speriamo di leggere presto un altro lavoro di Marco Canella!







Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...