mercoledì 21 ottobre 2015

Recensioni: "IL CALORE DELLA NOTTE" di Sylvia Day





Genere: Paranormal Romance
Editore: Harlequin Mondadori
Pagine: --
Prezzo Cartaceo: 12,65 €
Uscita: 16 Giungo 2015










Sinossi
In un mondo parallelo, i Guardiani dei Sogni combattono contro gli Incubi per salvaguardare gli esseri umani. Connor, uno dei guerrieri, è in grado di dare vita alle più sfrenate fantasie erotiche di ogni donna. Esiste nel crepuscolo tra il sonno e la veglia e procura alle donne piaceri inimmaginabili, alimentati dalla loro energia sessuale. Ma la violenza e la lotta stanno adesso separando il mondo reale e quello dei sogni e Connor deve affrontare una pericolosa ricerca nel regno umano... e tra le braccia di un'eccitante seduttrice. Stacey Daniels è sempre stata attratta dall'uomo sbagliato e il guerriero muscoloso e virile che si presenta alla sua porta non fa eccezione. Stenta a credere che quest'uomo ferito arrivi da un altro mondo, dove i sogni erotici devono sopravvivere ad ogni costo, un mondo pieno di pericoli che hanno seguito Connor fino alla sua casa. La passione tra loro scoppia impetuosa e rovente, ma un grave pericolo li minaccia. Riuscirà Connor a sconfiggere l'oscuro nemico che dà loro la caccia, e Stacy ad abbandonarsi alle promesse che lui le fa ogni volta che le sue mani sensuali la accarezzano?



 
Ci ho messo tempo ma ce l'ho fatta: ho letto “Il calore della notte” di Sylvia Day.

Due giorni liberi ed il gioco è stato fatto.

La nostra Sylvia prosegue con la serie “I guardiani della note” in maniera eccellente. Ad essere sincera mi è piaciuto di più il primo. Non che questo sia brutto, perché in fondo sono presenti tutti gli elementi di un paranormal romance: è paranormal, erotico, intenso e coinvolgente, ma... Non mi ha catturato come il primo.

I protagonisti sono Connor e Stacey.

Lui è un secondo Guardiano dei sogni, che, di rinforzo ad Aidain (il protagonista del primo volume), lascia la sua casa e si trasferisce nella dimensione umana con un patrimonio di bellezza, forza e fascino non indifferenti.

Stacey invece è la migliore amica di Lyssa (compagna di Aidan), mamma single di un ragazzo di quattordici anni, che manda avanti la famiglia da sola.

Tra loro il fuoco della passione esplode in fretta e in fretta nascono tante domande sul loro futuro e sui loro sentimenti che, nel giro di poco, si evolvono ed esplodono.

Forse è proprio questo che non mi è piaciuto, la velocità della narrazione, perchè la Day narra tutto ma troppo in fretta. Troppe emozioni e troppi avvenimenti in troppe poco pagine.

Il libro è carino, prosegue la trama e aggiunge intriganti tasselli al quadro generale della storia aumentando la curiosità sulla serie; i protagonisti sono ben descritti e ben elaborati e delineati caratterialmente, ma la Day svolta non mi travolge.







1 commento:

  1. Desidero anch'io leggere questo la tua recensione mi ha incuriosita molto

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...