lunedì 21 dicembre 2015

Per Natale, tre grandi “classici” italiani…

IL PRIGIONIERO di Maria Masella




Genere: Storico
Editore: Mondadori
Collana: Classici
Pagine:
 250
Prezzo: € 3,99 ebook
Uscita:  21 Dicembre 2015









Sinossi:

Genova, 1799. Nicolò Negri è un libertino, un baro, un mantenuto, che sembra non conoscere il significato della parola onore… e non esita a cogliere un affare, quando gli si presenta. Come la proposta della contessa Elisa: far innamorare la sua figliastra Lavinia in cambio di un magnifico cavallo. Ma Lavinia non è una donna qualsiasi e con la sua sdegnosa bellezza è in grado di trasformare Nicolò in una persona molto diversa, leale e altruista. Tuttavia, lei non è ancora pronta ad accorgersene…



SPOSAMI ANCORA di Mariangela Camocardi





Genere: Storico
Editore: Mondadori
Collana: Classici
Pagine:
 225
Prezzo: € 3,99 ebook
Uscita:  21 Dicembre 2015









Sinossi:
Ermanno, ufficiale italiano nell’esercito napoleonico, è prigioniero in Spagna. I guerriglieri chiedono un grosso riscatto, e l’unica che potrebbe pagarlo, anche se a prezzo del proprio benessere e della propria felicità, è Francesca, la donna che Ermanno ha ripudiato. Francesca decide di sacrificarsi, ma quello che le viene consegnato non è che l’ombra dell’uomo di un tempo, ora piegato nel corpo e nello spirito per la lunga prigionia. Solo il suo amore potrebbe guarirlo, ma il cuore della donna non è più libero…




CUORE DI LUPO di Ornella Albanese





Genere: Storico
Editore: Mondadori
Collana: Classici
Pagine:
 185
Prezzo: € 3,99 ebook
Uscita:  21 Dicembre 2015








Sinossi:
Il caparbio Alessandro di Iesi, braccio destro di Federico II, conquista il feudo di Montalto, espropriando la famiglia che da sempre ne detiene il potere. In poche ore Irene di Montalto si ritrova senza casa né padre, ucciso per mano nemica. La sua unica speranza di difesa è sposare Evandro di Cerrano, un nobile cavaliere che potrebbe tutelare i diritti dei Montalto sul feudo. Tuttavia Alessandro continua a tormentarla: come nuovo feudatario ha diritto di esercitare lo ius primae noctis, di essere il suo primo uomo… Ma non è forse quello che Irene sogna?



1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...