mercoledì 3 febbraio 2016

Recensione: "BELLEZZA CRUDELE" di Rosamund Hodge






LA BELLA E LA BESTIA INCONTRA LA MITOLOGIA GRECA IN UNA FAVOLA D'AMORE A 5 STELLE




Genere:  Fantasy YA
Editore: Newton Compton
Pagine: 320
Prezzo: € 4,99 ebook - € 9,90 cartaceo
Uscita: 8 ottobre 2015






Sinossi:
Costretta a fidanzarsi con il malvagio governatore del suo Regno, la giovane e determinata Nyx sa che il suo destino è sposarlo, ma per coronare il suo sogno più segreto: ucciderlo e liberare finalmente il popolo dal giogo di quella crudele tirannia. Eppure nel giorno del suo diciassettesimo compleanno – quando la ragazza si trasferisce con lui nel castello sulla cima più alta di tutto il Paese – capisce che nulla è come se l’era aspettato, soprattutto il nuovo marito, incredibilmente affascinante e seducente. Nyx sa che deve salvare la sua gente a tutti i costi, eppure resistere al suo nemico giurato sta diventando sempre più difficile perché lui è ben deciso a conquistare il cuore della sua sposa. Con il suo romanzo d’esordio, Bellezza crudele, Rosamund Hodge ci regala una favola romantica, che farà sognare le lettrici, e inaugura una nuova saga che vede protagonista la coraggiosa eroina Nyx.





La serie "CRUEL BEAUTY UNIVERSE" è così composta:
1. CRUEL BEAUTY
2. Gilded Ashes









A CURA DI SARA STEFANELLI




Può il remake di una favola essere originale? Inizialmente avrei detto di no, ma mi sono del tutto ricreduta! Questo romanzo è davvero incredibile, è una storia molto intensa di amore e odio (in tutte le loro sfumature), che si intrecciano suscitando nel lettore emozioni fortissime.
Novecento anni fa  l'isola di Arcadia fu "distaccata" dal resto del mondo, presumibilmente dal Signor Gentile, ed ora esiste  sotto una cupola di pergamena, da cui a volte passano dei demoni che attaccano le persone e le rendono pazze, fino a ucciderle.
Diciassette anni fa il padre di Nyx fece un patto con il Signor Gentile, principe dei demoni, e diede in pegno una delle sue figlie, che sarebbe dovuta diventare la moglie del principe. Quando però la moglie morì durante il parto, decise che la prima gemella, Nyx, sarebbe stata allevata per uccidere il Signore Gentile e liberare Arcadia dalla sua tirannia.
Nyx conosce il suo destino fin da quando aveva nove anni e l'ha parzialmente accettato: " Se una di noi due doveva morire, era giusto che fosse quella con il veleno nel cuore."  (Finalmente una protagonista così!)
Lei è una ragazza forte, abile, intelligente, è disposta a sacrificarsi per una giusta causa, è capace di amare e di odiare, soprattutto la propria famiglia, che non le ha mai dato affetto e che l'ha sacrificata senza problemi.

Il Signor Gentile, o Ignifex, è un personaggio molto complicato di cui è impossibile non innamorarsi. Dotato di spirito e ironia tanto quanto di crudeltà, vi farà spesso sorridere e sospirare, vi sorprenderà con dei gesti dolcissimi e altri inaspettati.
La maggior parte della vicenda si svolge nel castello del principe, un luogo molto particolare in cui accadono cose molto strane.
Lo stile è super scorrevole, l'ho divorato senza rendermene conto. E' ricco di dettagli,  ma senza descrizioni pesanti e ciò rende la narrazione molto veloce.

Ci sono elementi mitologici e richiami a "La Bella e la Bestia", c'è molta avventura e azione. È un romanzo di amore, di senso del dovere, di amicizia e di fiducia. È stata davvero una piacevole sorpresa, non mi sarei mai aspettata un romanzo simile! 
Non posso fare altro che consigliarvelo!









Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...