giovedì 24 marzo 2016

Anteprima: "LEI & LUI" di Marc Levy.






Inattesa. Come tutte le vere storie d’amore.





Genere: Romance Contemporaneo
Editore: Rizzoli

Pagine: 350
Prezzo: € 15,30 (cartaceo)
Uscita: 31 marzo 2016








Sinossi:

Lui è Paul Barton, americano, vive a Parigi da molti anni in attesa che il successo bussi alla sua porta: scrittore poco soddisfatto del proprio lavoro, ha raggiunto la popolarità solo nella Corea del Sud, dove ha conosciuto la sua traduttrice, cui lo unisce un complicato amore intermittente.

Lei è Mia, attrice inglese scappata a Parigi da un’amica che conosce il potere consolatorio della cucina: un rifugio sicuro per una donna delusa e schiacciata da una vita che non la soddisfa più. 

Le strade di Paul e Mia si congiungono in maniera imprevista grazie ai rispettivi amici, che un po’ per gioco e un po’ per affetto li iscrivono a loro insaputa a un sito di incontri. Inizia un’amicizia a tinte colorate, sempre sul punto di trasformarsi pericolosamente in altro, costellata di episodi romantici, buffi ed esilaranti. Tra chiacchiere nei caffè e passeggiate nelle piazze di Montmartre, dove le atmosfere sprigionano tutta la loro magia, Paul guida Mia attraverso una Ville Lumière spesso poco conosciuta, alla scoperta di incantevoli angoli nascosti e inedite prospettive sulla città.

Marc Levy dà vita a una storia animata da una girandola di personaggi che punteggiano il percorso verso l’intimità di Paul e Mia. Un’irresistibile commedia intessuta di dialoghi veloci e scoppiettanti, che ha conquistato il pubblico francese come mai era successo: un milione di copie vendute.

L’autore:

Marc Levy è nato il 16 ottobre del 1961 a Boulogne-Billancourt, un sobborgo di Parigi. All’età di diciotto anni si è unito alla Croce Rossa Francese, dove ha prestato servizio per circa sei anni. Contemporaneamente ha frequentato l’Università di Parigi Dauphine, dove ha studiato informatica e management. Nel 1983 ha creato un’azienda specializzata in computer graphics operante in Francia e negli Stati Uniti. Nel 1989 però ha perso la quota di maggioranza del gruppo e si è dimesso, per cominciare una nuova avventura imprenditoriale divenendo socio di un’azienda di costruzioni e di interior design che gestiva assieme a due amici. A ventisei anni si è sposato, ma ha divorziato dopo le difficoltà professionali incontrate nella sua prima startup. Dal matrimonio è nato Louis, al quale è dedicato il primo romanzo scritto da Marc Levy, dal titolo “Se solo fosse vero”, pubblicato in Francia nel 2000. Il romanzo è stato tradotto in quarantadue lingue ed è stato trasposto in un film omonimo del 2005, diretto da Mark Waters. Attualmente Marc Levy vive a New York, assieme alla seconda moglie Pauline.




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...