mercoledì 20 aprile 2016

Recensione: "INSIEME PER AMORE" di Lauren Rowe.







Genere: Erotico
Editore: Newton Compoton
Pagine: 288
Prezzo: € 4,99 ebook
Uscita:  26 Febbraio 2016 






Sinossi:


«Non c’è mai stato un amore come il nostro e mai ci sarà. La nostra è la più grande storia d’amore mai raccontata. I nostri sentimenti sono puri e autentici, noi siamo lo stupore degli dèi». Jonas Faraday continua a lottare contro i suoi demoni personali, ma non è più solo nella sua battaglia. Accanto a lui ora c’è Sarah e non può rischiare di perderla. Giungerà mai per Jonas il momento della redenzione?






Trilogia conclusa. Tante storie da leggere che chiariscono il passato e anticipano il futuro e l’epilogo di una grande storia d’amore perché ‘Non c’è mai stato un amore come il nostro e mai ci sarà’ (cit.). Il titolo in inglese ‘The Redemption’ svela molto di più di quello italiano. Nel mezzo di disquisizioni filosofiche, tra hackeraggi e avventure alla Ocean’s eleven del web nascosto Jonas e Sarah rendono il loro rapporto sempre più forte. Da questo punto di vista, anzi, non ci sono stati tentennamenti, ma solo una grande caparbietà e volontà d’animo. 
In questo terzo romanzo dobbiamo tirare i remi in barca, quindi si dà ampio spazio al passato, che tanto ha disturbato e ferito Jonas. In un certo senso, ci viene dato tutto il necessario per poter comprendere le sue reazioni esagerate, la sua volontà di essere uno scalatore e il bambino che è in lui ha tutto il nostro appoggio. Lo si vorrebbe proteggere e curare, lenire le sue ferite ed alleggerire la sua anima tormentata. Sarah riuscirà ad accontentare quel bambino, a regalargli la festa migliore della sua vita perché lo ama e, anche se con anni di ritardo, vuole che sia felice come è giusto che sia per tutte le persone della sua età. 
Questo è il momento delle rivelazioni: i segreti dei due innamorati devono venire a galla e Sarah e Jonas devono affrontarli una volta per tutti se vogliono che il partner conosca esattamente con chi si è deciso di trascorrere la propria vita. Mettere la propria anima a nudo significa confrontarsi ed accorgersi che possiamo superare tutto perché abbiamo qualcuno che crede in noi, che ci ama per quello che siamo e vuole solo il nostro bene. 
Per quanto riguarda la parte hot, siamo scesi ad un livello arancione. Sempre amplessi, giochi erotici, grandi evoluzioni anche subacquee (le scimmiette urlatrici devono munirsi di maschera e boccaglio!!), ma si deve lasciare spazio al lato ‘suspense’, che occupa la maggior parte del romanzo e che mi ha attratto molto. In fondo ci sono due cattivoni che sanno attirare l’attenzione e la squadra che combatte il male, sebbene in modo alquanto improbabile, unisce le forze affinché giustizia sia fatta. Il viscido Max e l’avida Oksana dovranno rivedere i loro grandi progetti e diventare vittime dei nuovi supereroi. 
In quest’ultima avventura, poi, riconosciamo che i protagonisti non sono Jonas e Sarah nella loro individualità, ma la coppia che formano. Insieme sono una forza perché credono in quello che sono e in quello che provano. Jonas e Sarah sono partiti da una scommessa, sono diventati una coppia e quello che non ci è mai mancato è proprio quella dichiarazione, rivelata o meno, che un sentimento profondo li ha uniti e che niente e nessuno potrà dividerli. Senza falsi pudori viene detto che il sesso è parte integrante e pilastro solido del loro rapporto, imprescindibile dalla forza dei loro sentimenti perché ad essa complementare. L’epilogo poi chiude il cerchio: il primo e il terzo romanzo si fondono e la storia d’amore del secolo trova la sua forza nella quotidianità delle azioni, nella normalità della vita di coppia. Alla fine, proprio questo vuole essere il messaggio: per quanto ricchezza, avventura, bellezza rendono la vita più stuzzicante, è la tranquillità della vita di tutti i giorni che crea il collante di un vero rapporto. Amen.










Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...