martedì 12 aprile 2016

Recensioni: "RESTA CON ME FINO ALL'ULTIMA CANZONE" di Leila Sales.







Genere: Young Adult
Editore: De Agostini   
Pagine: 320
Prezzo: € 14,90 - € 6,99 (ebook)
Uscita:  22 Marzo ebook - Maggio 2016








Sinossi:

Farsi degli amici non è mai stato facile per Elise. Per tutta la vita è stata ignorata, offesa, ferita, il bersaglio preferito di scherzi di ogni tipo. Dopo aver fallito l’ennesimo tentativo di diventare popolare, Elise è pronta ad arrendersi. È sicura che per lei la musica non cambierà mai. Ma una sera, si imbatte per caso nello Start, un locale underground che suona la musica più bella che Elise abbia mai sentito. E proprio qui, nel posto più stravagante del mondo, in mezzo al più stravagante gruppo di persone che si possa immaginare, finalmente Elise trova quello che ha sempre cercato: la musica giusta, gli amici giusti e forse anche il ragazzo giusto.








Sembra così facile diventare un altra. Sembra facile, ma non lo è. 

L'autrice non avrebbe potuto trovare un modo migliore per aprire il primo capitolo della vita di Elise: attraverso questa frase si comprende sin da subito davanti a chi ci troviamo. Sedici anni, una ragazza anonima, definita strana, esclusa dal mondo, criticata da tutti. La vita al liceo non è sempre una passeggiata, o per lo meno non lo è per tutti. 
Elise splende ovunque, ma non nelle relazioni sociali. Si ritrova con un padre musicista, che le ha trasmesso l'amore per la musica, e una madre democratica che spera sempre di prendere le giuste decisioni. Elise è semplicemente stanca, distrutta dalle difficoltà che di giorno in giorno deve affrontare, vorrebbe semplicemente essere accettata per ciò che è. La svolta avverrà nel momento in cui, durante una delle sue passeggiate notturne, troverà un locale, o meglio il locale, un posto adatto a lei, dove le sue conoscenze cresceranno e la sua passione per la musica la aiuterà a farsi strada. 
Vedremo Elise crescere, affrontare di giorno in giorno i suoi problemi, scalciare tra la massa nonostante le sue insicurezze e farsi strada, una strada che alla fine sarà piena di luce. 
Se speravate in una storia d'amore, avete certamente sbagliato romanzo. L'autrice approfondisce maggiormente l'aspetto psicologico della protagonista facendola crescere attraverso se stessa, altro che principi azzurri! 
L'autrice ha gestito bene i personaggi di questo romanzo, pur cadendo in qualche cliché, ma questo è abbastanza irrilevante in quanto ho apprezzato molto il fatto che Elise sia cresciuta grazie all'amore che prova per se stessa. Un grave errore è stato, tuttavia, quello di non descrivere i personaggi: non sono riuscita a immaginare nella mia testa nessuno. 
Non esistono le descrizioni dei luoghi, le impressioni, i pensieri, le sensazioni. Esiste solamente Elise con il suo problema. Proprio per questo mi son fermata a tre stelle, manca più di qualcosa in questo romanzo, ma nonostante tutto lo consiglio in quanto è pieno di emozioni, di crescita personale: è come una doccia calda rilassante con la musica a tutto volume, è da vivere tutto d'un fiato.











Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...