venerdì 22 luglio 2016

Recensione: "IN SELLA COL DIAVOLO" di K.A Merikan.

QUALE IDIOTA METTEREBBE LE MANI ADDOSSO AL FIGLIO DEL PRESIDENTE?


Genere: M/M, dark contemporaneo
Editore: Self PUBLISHING
Traduttore: Martina Nealli
Pagine: 405 
Prezzo: € 4.99
Uscita: 3 maggio 2016









Sinossi:

Denti. Vice presidente del Coffin Nails Motorcycle Club. Votato alla vendetta. L’ultima cosa che gli occorre è una marchetta a cui fare da babysitter. 
Lucifer. Caduto. Smarrito. Solo. 
Dopo un’infanzia desolata e all’insegna degli abusi, seguita dal suicidio della madre, Lucifer si è ritrovato solo al mondo, costretto ad arrabattarsi per andare avanti giorno dopo giorno. Suo padre, presidente del Coffin Nails Motorcycle Club, non gli ha mai prestato né attenzioni né affetto. Per questo, quando i Nails si presentano al locale dove lavora come spogliarellista e tuttofare, l’ultima cosa che Lucifer si aspetta è di finire sotto la custodia di Denti, il vice presidente del club, famoso per i suoi spietati interrogatori. L’uomo è la bestia più sexy che il ragazzo abbia mai visto, ma è anche più vecchio ed eterosessuale – insomma, un prurito che Lucifer non ha speranze di grattare. 
La vita di Denti è finita dodici anni fa, col brutale omicidio del suo ragazzo. La polizia non ha mai trovato i colpevoli, e tutte le piste si sono rivelate vicoli ciechi; ostinato nel perseguire la propria giustizia, e intenzionato a ritrovare la pace, l’uomo si è unito ai Coffin Nails. Peccato che ad anni di distanza, il caso rimanga aperto, e il fuoco della vendetta continui a consumarlo. 
Finché di punto in bianco, Denti non si ritrova a fare da babysitter a un adolescente che nasconde ferite profonde e ha un talento per la fuga. Si è ripromesso di non affezionarsi mai più a nessuno, ma il ragazzino, così sfacciatamente gay, ha bisogno della sua protezione per sopravvivere nel club dei Nails. E ogni giorno che passa, Denti si sente più attratto da quegli occhioni blu… Ma è fuori questione andare a letto col figlio del presidente, anche quando diventa evidente che quella fra loro non è una semplice attrazione fisica. 
Quello che Denti non sa è che Lucifer potrebbe anche essere la chiave per trovare la pace mentale che tanto disperatamente insegue.
ATTENZIONE: Contenuti espliciti: versamenti di sangue, sesso, parolacce, violenze di vario tipo. Uso inappropriato di strumenti dentistici e latte. Temi: prostituzione, centauri fuorilegge, crimine organizzato, omofobia, problemi famigliari, coming-out, punizioni corporali, trafficanti d’organi, differenza d’età, ferite da guarire.








La presentazione di questo libro contiene una serie di avvertenze su sangue, violenza e usi impropri. Obiettivamente chi le ha messe ha usato fin troppa prudenza almeno per chi come me si è abbeverata alla fonte di Sons of Anarchy. 
Parto col dire che le autrici hanno saputo presentare perfettamente l’atmosfera del MCM , caratterizzando i vari membri del gruppo, il loro satanismo e i ruoli designati. 
Su questo mondo particolare si inserisce la storia tra Denti e Lucifer, due personalità diametralmente opposte che percorreranno un lungo cammino in cui ritroveranno se stessi e la possibilità di lasciare per sempre una vita di solitudine. 
Denti, vicepresidente del Club, aria selvaggia e fisico possente, torturatore ufficiale in caso di interrogatori, è un uomo terrificante e profondamente solo. Ha perso la sua metà molti anni prima e questo lo ha segnato profondamente. All’interno del club la sua omosessualità è ipotizzata ma non ufficiale. 
Lucifer , figlio illegittimo del presidente e per questo trascurato dal padre, sbatte la propria omosessualità in faccia al mondo offrendo servizi sessuali senza ritegno , sopravvive facendo lap-dance e, obbligato a vivere nel club, porterà un vero scompiglio sia tra i motociclisti che nella vita di Denti. 
Il nuovo ruolo di Denti è quello di baby-sitter ormai; Luci gli è stato affidato dal padre perché pena che lui sia il più idoneo. Per Denti occuparsi di Luci è molto più di questo: è un viaggio nel proprio passato, è rivivere un dolore profondo, è innamorarsi di nuovo. Come resistere a quel sorriso sbarazzino, a quel ragazzino spudoratamente sexy che ha bisogno di amore tanto quanto lui? Sotto un atteggiamento da duro Denti ha un cuore , un animo bisognoso di tornare a vivere. Sotto un atteggiamento irriverente e spudorato Luci nasconde il bisogno di contare per qualcuno, il bisogno di essere amato. I loro cuori entrano in collisione e nonostante le resistenze di Denti la storia che nascerà tra i due è piena di romanticismo. Il sesso è favoloso, ma più di quello è il rapporto che si crea tra loro che colpisce. In mezzo a un club di motociclisti, i due amanti si troveranno non solo a continuare in segreto la loro storia, ma dovranno combattere contro un’organizzazione di traffico d’organi , dovranno lottare per le proprie vite, affronteranno nuovi dolori e lunghe separazioni fino ad arrivare alla pace. 
Il romanzo non perde mai di tono, non si incontrano mai pagine noiose o dispersive. Il ritmo della narrazione, sia quello romance che quello suspense è sempre altissimo, tanto che il libro si legge in un attimo. 
Curati e interessanti sono anche tutti i personaggi comprimari che ritroveremo nella serie formata da romanzi autoconclusivi. Sono ben felice di essere venuta a contatto con questa coppia di autrici e resto in attesa di novità.








Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...