giovedì 11 agosto 2016

Recensione Inedito in Anteprima: "BLACK INK - PARTE 2" di N.M. Catalano.







Genere: Erotico
Editore: Self Publishing
Pagine: 164
Prezzo: € 2.99
Uscita: 12 agosto 2016








Sinossi:

Alexander Black

Padrone di un impero. Un enigma. Spietato e potente.
Qualcuno lo sta incastrando, minacciando di distruggere tutto ciò che ha costruito.
Ha una sola cosa in mente: tenere Gemma al sicuro.

Gemma Trudeau

Una pedina in un gioco.
È un gioco che non ha alcuna possibilità di vincere, in cui i giocatori vincono in un solo modo.
Con l'eliminazione.

Black non perderà.

Per lui non è un gioco. È questione di vita o di morte.
E con Gemma, molto più di questo.
È risurrezione, resa, libertà e qualcosa che non ha mai immaginato di poter avere.
Il percorso che doveva condurre Gemma a prendere coscienza dell'oscurità che lo circondava, diventa presto qualcos'altro.


***18+, contenuti sessuali e linguaggio usato molto forti, BDSM. Secondo capitolo di una serie, presenza di un leggero cliffhanger.***

La serie è così composta:
2. Black Ink - Part 2
3. Black Ink - Part 3






Ho atteso il sequel di Black Ink con trepidazione. Varie situazioni erano rimaste in sospeso e molte verità dovevano trapelare per rendere più comprensibile la storia nel suo insieme.
In questo secondo capitolo della serie, l'autrice aumenta il rischio, introduce nuovi antagonisti, fa emergere le personalità degli amici “cazzuti” di Alex e la relazione tra lui e la bella Gemma diventa più forte, anche se i pericoli e le paure sono sempre in agguato.
Avevamo lasciato la protagonista in stato di shock: una persona a lei molto vicina aveva osato troppo ma Black era riuscito a salvarla. Non fatevi ingannare, però, lui non è il classico principe azzurro che arriva in sella al cavallo bianco. Come il suo cognome, Alex è oscuro, ha un'anima tormentata, un passato burrascoso e vissuto nell'illegalità. L'affascinante protagonista non si fa problemi a uccidere le persone che gli sbarrano la strada e tutti lo temono. Ma è anche un uomo forte e determinato, che sa imparare dai propri errori. Ha visto e assaporato il lato più crudele della vita, ha sofferto terribilmente fino a barricare il suo cuore e i suoi sentimenti dietro un muro d'acciaio, ma con Gemma è diverso. Lei è diversa. Il legame che li unisce è primordiale, istintivo, i loro corpi si consumano tra amplessi di un'intensità sconvolgente e le loro anime si percepiscono anche a distanza. Alex e Gemma sono uniti molto profondamente, ma entrambi rifiutano di accettarlo: l'uno per paura di trascinarla troppo in basso e l'altra per il timore di soffrire e non riuscire a riprendersi quando lui si sarà stancato del “giocattolo”.
Le emozioni sono troppo per entrambi, quasi ingestibili, soprattutto in un momento così delicato.
Stupidi ragazzi. Non potranno mai sottrarsi a ciò che li unisce, anche se qualcuno ha oltrepassato i sistemi di sicurezza all'avanguardia di Black. Quel “fottuto” qualcuno perseguita la SUA donna ed è furbo, non si fa trovare. Black non riesce a scovarlo e teme per la vita di quella ragazza che gli si è insinuata sotto pelle.
Il dispiegamento di forze si fa massiccio: ex militari, uomini in grado di estirpare il nemico a mani nude, sono affiancati da hackers di altissimo livello.
Perché Black può.
Il protagonista è talmente potente che potrebbe perfino minacciare il Presidente degli Stati Uniti e non essere minimamente accusato. Il suo impero sembra non avere confini.
Ma in ballo c'è molto di più. Le attività segrete del nostro eroe si intrecciano agli interessi della malavita russa e cinese. Black deve fare attenzione: anche il più piccolo errore potrebbe scatenare l'inferno in terra. Con certe persone, infatti, non si può sbagliare, bisogna essere preparati a tutto, bisogna essere più furbi e più letali.
Quali sono queste attività, vi state chiedendo? Posso dirvi solo che qui che le cose si fanno molto interessanti!
Ragazze mie, anche questo secondo libro termina lasciandoci in sospeso di fronte a una situazione sconvolgente e pericolosa, rendendoci impazienti di avere tra le mani l'ultimo volume (il conclusivo), in cui scopriremo chi sono i nemici e cosa sono disposti a fare pur di ottenere ciò che vogliono. Credo che varrà la pena aspettare e che ci sarà molta azione e suspense.
Per quanto riguarda la parte erotica, la Catalano è molto brava: le scene sono eccitanti e mai volgari; Alex è un perfetto dominatore dotato di dungeon personale.
Gemma non sarà l'unica a perdere la testa per questo maschio alfa che farebbe sciogliere anche la più frigida delle creature!







Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...