martedì 27 settembre 2016

Recensione: "INSOSTITUIBILE" di Angela Graham.

Un nuovo, coinvolgente capitolo della storia di Cassandra e Logan. Il racconto, appassionato e sincero, dell’eterno e insolubile conflitto tra il cuore e la ragione, tra la disillusione e la voglia di credere ancora nell’amore.


Genere: Romanzo Contemporaneo
Editore: Leggereditore 
Collana: Narrativa
Pagine: 295
Prezzo: € 4,99 ebook - € 14,90
Uscita:  25 Agosto ebook - 1 Settembre 2016







Sinossi:

Cassandra Clarke sapeva che se avesse ceduto alla passione avrebbe corso il rischio di essere ferita. Eppure, nonostante questa consapevolezza, ora si ritrova sola, ma con la voglia di rimettere insieme i pezzi della sua vita e lasciarsi alle spalle il recente passato, benché il suo cuore non riesca a dimenticare, a non provare rancore per chi prima la ha sedotta e poi l’ha lasciata alla sua illusione. Cassandra aveva imparato a credere nell’amore, ma ora, per colpa di Logan West, non sa più cosa sia.
Fidarsi di un uomo? È un errore che si è ripromessa di non commettere più. Ma cosa può succedere se d’improvviso tutto ciò in cui hai deciso di credere viene di nuovo messo in discussione? Il cuore, si sa, segue le sue regole e prende la sua strada. Riuscirà Cassandra a tenere sopite le emozioni che ancora prova e a trovare la forza di non abbassare la guardia di fronte alle insistenze dell’uomo che le ha spezzato il cuore, ma che lei sente essere insostituibile?



La serie "Harmony" è così composta:
2. INSOSTITUIBILE (Irreplaceable)
3. Indestructible
3.5 Infinite
4. Inferno



Insaziabili,
avevamo lasciato in sospeso la nostra Cassandra al termine di Inevitabile e così la ritroveremo.
In sospeso tra volere e potere. Tra rischio e tranquillità. Tra amore e solitudine.
Insostituibile darà qualche piccola risposta, ma lascerà ancora molte voragini.
Lo stile della Graham è sempre impeccabile, i momenti di rabbia e sollievo si alterneranno a una velocità incredibile. Scopriremo la tenacia nascosta di Cassie, mentre il nostro sexy Logan rivelerà un lato dolce, senza per questo risultare un alter ego di se stesso.
Cassandra sarà profondamente ferita dalle parole di Logan, che hanno scatenato in lei la fuga. Non vuole sentire ragioni, ha il terrore di soffrire ancora per un amore non consumato. Ha paura di rivivere il passato ed essere una tacca sul bordo di un letto.
Cassandra vuole evitare di star male pur soffrendo ancora. I sentimenti che l'hanno avvicinata al payboy non si sono assopiti e non si assopiranno così in fretta, soprattutto se lui fa del suo meglio per sembrare la vittima piuttosto che carnefice.
Qui però le vittime sono due.

Non lasciatevi abbindolare dal solito cliché e cercate di comprendere, anche se la voce narrante è quella di lei, cosa ha spinto Logan a comportarsi così come ha fatto. Cosa ha scatenato in lui il trovarsi di fronte un passato mai davvero dimenticato.
Cassandra, dal canto suo, ha già trafitto Logan. Ha già visto LUI, com'è veramente, ma è reduce da molte delusioni, da paure e dall’inesperienza.
Si ritroverà a dubitare di tutto: di se stessa, dei sentimenti e della sua famiglia. La paura è un grande incentivo al rifiuto, nonostante la tenacia del suo eroe dall'animo oscuro.
In questo secondo volume, vedremo e vivremo meno Oliver e tutti i personaggi complementari per entrare nel vivo dell’animo dei due protagonisti.
I loro sentimenti, le emozioni, le scelte e la determinazione.
Ma non troveremo la pace sperata.
Tutto rimarrà ancora in sospeso con una mezza rivelazione, con un accenno ad altri grossi problemi che si abbatteranno sul loro fragilissimo legame.
Un secondo volume piacevole ma che lascia l'amaro in bocca a chi, come me, si aspettava qualcosa di più. Si fa un piccolo passo in avanti incerto e non convinto, ti aspetti qualcosa che arriva solo nelle ultime tre pagine e che rimescola le carte sul tavolo da gioco.







Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...