giovedì 13 ottobre 2016

Recensione in Anteprima: "CONSOLATION & CONVICTION" di Corinne Michaels.


1. CONSOLATION di Corinne Michaels.

E’ veramente lui quello che voglio?

Genere: Romance Contemporaneo
Editore: Leggereditore
Pagine: 253
Prezzo: € 4,99 ebook - € 14,90
Uscita: 7 luglio ebook - 14 luglio 2016


Una storia toccante che accomuna il destino di moltissime donne, e che commuove per la naturalezza con cui ci racconta l’amore come unico antidoto al dolore.



Sinossi:
La piccola Aarabelle non era ancora nata quando sua madre Natalie ricevette la tragica notizia della morte di Aaron, suo marito, marine caduto in battaglia. Il destino, che le stava per concedere il dono più bello, le ha strappato la felicità facendola piombare nella disperazione più profonda. L’unico in grado di darle conforto è Liam Dempsey, il migliore amico di suo marito, che le sarà vicino per onorare la promessa che aveva fatto ad Aaron prima che lui partisse per la sua ultima missione. Ma né Liam né Natalie potevano immaginare che da quella vicinanza potesse nascere un rapporto che andasse oltre la semplice amicizia, per diventare qualcosa di sconvolgente a cui neanche loro riescono a dare un nome. E mentre Liam si consuma nel rimorso di poter in qualche modo tradire la fiducia che Aaron ha riposto in lui, Natalie non sa comprendere se quello che prova nasca da qualcosa di profondo o sia solo desiderio di essere consolata da un dolore a cui non riesce a fuggire. È questo il prezzo che deve pagare per essere di nuovo felice?



Quanto mi è piaciuto questo libro. Ero un po' titubante prima di leggerlo, attratta dalla trama ma dubbiosa sul suo svolgimento. Che meraviglia scoprire di aver fatto la scelta giusta!
Lo leggerete in un giorno e vi lascerà con l'ansia nel cuore. Essendo io un po' vecchiotta e malandata, mi sono tuffata a capofitto nel secondo e conclusivo volume in lingua originale. Non ho resistito!
Corinne è stata davvero brava, fin dalle prime pagine si è irrimediabilmente attratti dalla storia. Le parole fluiscono leggere trasmettendo, però, un profondo significato e dolore.
Già dalla sinossi sappiamo che Nicole resta vedova. Suo marito Aaron muore nello scoppio di un ordigno durante una missione. Lei è incinta e la devastazione è totale.
Aaron, ex marine ma collaboratore di un'agenzia di cui fanno parte militari altamente preparati, la lascia sola con sua figlia in grembo.
Una donna che sposa un soldato dovrebbe sempre essere pronta al peggio, ma non si è mai pronte a nulla, tanto meno alla morte.
Aaron lascia un vuoto incolmabile e, per sopravvivere e crescere la piccola, Nicole si cela dietro uno spesso muro di apatia, frasi fatte e finti sorrisi. Dentro è distrutta, fuori è solare.
Per chi la conosce ed è addestrato a vedere oltre le apparenze, la sua sofferenza è palese.
Liam Dempsey. Biondo, occhi azzurri, migliore amico del marito, si prende cura di lei e della bambina con uno smisurato affetto, una delicatezza che quasi non si addice ad un uomo della sua stazza. Mai invadente ma tenace, non si lascia abbindolare dalle sue finte frasi di circostanza, la conosce e vuole essere d'aiuto. E ci riesce. La fa sorridere. La sostiene nei passi obbligatori dopo la perdita di un marito. Accudisce, anche se in modo un po' maldestro, lapiccola Aarabelle.
Il loro legame di amicizia cresce giorno dopo giorno, gli sguardi si fanno insistenti, l'attrazione diventa quasi incontenibile e la voglia di girare effettivamente pagina e riprovare a vivere si fa strada in Nicole in modo dirompente.
Ma non è pronta.
Non sa come gestire questi sentimenti.
Liam è dolcissimo, ha una pazienza e una costanza incrollabili.
Anche lui non vorrebbe provare ciò che prova, in fin dei conti lei è la moglie del suo migliore amico. Ma la vuole disperatamente, in un modo nuovo che non aveva mai sperimentato. E non vuole solo lei, ma anche Aarabelle. Vuole il pacchetto completo.
Un bacio.
Due baci.
Tre baci.
Molti baci.
Forse, ci possono riuscire e forse non c'è nulla di male.
E poi... un segreto svelato la fa ripiombare una seconda volta nell'oscurità.
Liam è lì, sempre, non la lascia pur rispettandone i tempi, rispettando LEI.
Nicole deve decidere se vuole proseguire a dispetto di tutto o affondare, se vuole evitare un'altra possibile perdita o abbandonare ogni speranza.
Bellissimo romanzo, lo svolgimento della trama è perfetto, non c'è troppo dolore ma la giusta dose che rende la storia reale. I personaggi sono fantastici. Le sorprese spiazzanti e il finale al cardiopalma. La scrittura della Michaels è fluida, mai volgare e sempre equilibrata tra parte descrittive e dialoghi, tra momenti hot e romanticismo. I POV sono alterni e Liam è qualcosa di indescrivibile. Adatto a tutte, ma se volete leggere la parola “fine” dovrete attendere il secondo volume in arrivo a novembre.

Una domanda per la CE, come mai partire dal terzo volume? I primi due sono una storia a sé ma che coinvolgono personaggi presenti anche sui libri successivi. Dubbio amletico, suppongo!





2. CONVICTION di Corinne Michaels.








Genere: Romance Contemporaneo
Editore: Leggereditore
Pagine: 304
Prezzo: € 4,99 ebook - € 14,90
Uscita: 13 ottobre ebook - 27 ottobre 2016




Sinossi:

“È qui, davanti a me... vivo. Solo un anno fa, mi sarei venduta l’anima per farlo tornare, e adesso è qui.”
Dopo aver appreso della morte del marito Aaron, marine caduto in missione, Natalie è passata attraverso il dolore e, con fatica, ha ritrovato la luce grazie all’amore per Liam. Aaron però non è morto, e dopo aver lottato per tornare da sua moglie e dalla figlia che non ha mai conosciuto, ora è lì, davanti agli occhi di Natalie, che si ritrova sospesa tra la gioia e l’angoscia. Sì, perché durante la sua assenza, Natalie ha conosciuto un’altra faccia del marito, ha scoperto le bugie che lui le ha sempre raccontato, i tradimenti che le ha nascosto. E soprattutto insieme a Liam ha sperimentato il vero significato dell’amore. Ma ora Liam è deciso a farsi da parte, a sacrificare i suoi sentimenti in nome di ciò che ritiene più giusto: restituire alla piccola Aarabelle la possibilità di crescere con il suo vero padre e permettere a Natalie di ricostruire la famiglia che era andata distrutta. Con i cuori lacerati, incerti se rinunciare a una parte di sé o seguire ciò che sentono, che futuro sceglieranno Natalie e Liam?
La serie SALVATION è così composta:
1. Beloved
2. Beholden
4. CONVICTION
5. Defenseless








SPOILER FREE REVIEW
Buongiorno Insaziabili,
oggi vi parlo del seguito di Consolation di Corinne Michaels: CONVICTION.
Vi avviso che non farò alcuno spoiler, la storia è talmente bella e intensa che dovrete proprio gustarvela, pagina dopo pagina.
Quelle di voi che hanno letto Consolation sanno bene dove siamo rimaste. Lì, in sospeso!
Dio solo sa quanto aperta è rimasta la mia bocca prima che il cervello cercasse di riconnettersi.
Ebbene sì.
Quando mi sono ridestata dallo shock, ho preso il seguito e non l'ho mai lasciato... dovevo sapere, dovevo avere conferma!
Ora, voi sapete quanto io ami l'angst, le sofferenze, ma per questa storia desideravo altro. Riga dopo riga, dubbio dopo dubbio, dovevo avere la conferma sulle mie aspettative.
Vi chiederete se l'ho avuta o quali fossero le mie volontà. Non posso dirvelo. Ho deciso di non fare spoiler, di non rivelare nulla perché, come in una dieta ferrea, il primo cioccolatino che varcherà la soglia delle nostre labbra, deve essere pregustato fin dalla sua comparsa nelle nostre mani.
Una cosa devo affermarla e con il cuore colmo di orgoglio: Liam e Nicole sono due personaggi meravigliosi che sanno cosa voglia dire amare, che sono leali e sinceri e che... per la felicità altrui si struggerebbero, fino a soffrire in eterno.
Lee è una donna forte e Liam è un marines. Liam uccide, spara e prende decisioni fondamentali per la vita dei suoi commilitoni, ma è anche un uomo innamorato e dolce.
Tanto duro e macho quanto affettuoso e coccoloso, con quel pizzico di ironia e arroganza che ammalia e seduce.
Ci saranno lotte combattere, tentazioni a cui resistere, sorprese inaspettate, amicizie d'acciaio e decisioni da prendere e da mantenere.
Ho amato profondamente questi due libri e la scrittura della Michaels, le caratterizzazioni dei personaggi e la credibilità della storia (sempre tenendo conto che si tratta di un romanzo e non di un'autobiografia), e sono arrivata alla conclusione che le mogli dei militari sono delle vere eroine. I loro uomini hanno scelto una strada pericolosa, della quale non giudico la motivazione, anche se posso non condividerla, e non sono disposti a rinunciarvi. Una sorta di vocazione, che nulla toglie all'amore per la loro famiglia.
Le mogli dei soldati devono sempre essere pronte a tutto, devono vivere per mesi contando solo sulle loro forze e devono sopravvivere anche alla morte.
Non credo potrei affrontare una vita del genere.
È a queste donne che va il mio pensiero ora. A tutte quelle donne che mettono l'amore per il compagno o marito sopra ogni scelta.
Un romanzo molto intenso anche nella seconda parte. Un amore forte, un uomo tutto d'un pezzo e una donna determinata, una moglie che ha appreso la lezione, una mamma devota e grata.
Insomma, belle Insaziabili, leggetelo, assaporatelo e tenetelo nel cuore come un tesoro prezioso.
E per le più romantiche... non lasciatevi sfuggire la conclusione di questa meravigliosa storia!

















Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...