giovedì 3 novembre 2016

Anteprima: "I TATUAGGI DEL PROFESSORE" di Andrea Tamietti







Genere: 
Giallo, Thriller
Editore: Golem Edizioni
Collana: Mondo
Pagine: 334
Prezzo: €15.30 (cartaceo)
Uscita: 06 ottobre 2016










Sinossi:

La storia si svolge ai giorni nostri tra Amsterdam e Torino. Narra di Luca Gandino, un ex-professore universitario di diritto, che a causa di vicissitudini familiari ha dovuto abbandonare il proprio lavoro in Italia, ritrovandosi, per sopravvivere, a svolgere attività illecite nei Paesi Bassi. Quando anche qui la situazione degenera, abbandona Amsterdam e riceve un'originale proposta di lavoro: difendere da un'accusa di omicidio il rampollo di un industriale che ha ucciso un uomo in pieno giorno e in una strada affollata. Il caso sarebbe semplicissimo se non fosse per un dettaglio: la vittima era imbottita di esplosivo e poco prima di essere uccisa aveva registrato sul computer un messaggio nel quale dichiarava di aderire alla guerra santa e di avere l'intenzione di farsi saltare in aria in un attentato suicida. L'imputato si avvale della facoltà di non rispondere, ed è quindi impossibile sapere se fosse stato al corrente delle intenzioni della vittima.

L'autore


Andrea Tamietti è nato a Torino il 14 febbraio 1969. Nel 1992 si è laureato in giurisprudenza e, dopo il tirocinio legale, nel 1995 ha ottenuto il titolo di procuratore legale. Dal settembre dello stesso anno lavora a Strasburgo, come giurista prima presso la Commissione e poi presso la Corte europea dei diritti dell'uomo. Nel 2000 ha lavorato per otto mesi come Consigliere parlamentare presso la Camera dei deputati a Roma, per poi riprendere le proprie funzioni, prima di referendario e poi di Capo divisione giuridica, presso la Corte europea, dove ancor oggi lavora come Cancelliere aggiunto di sezione. È autore di numerosi articoli in materia giuridica, pubblicati su riviste specializzate quali Cassazione penale, nonchè della sezione dedicata all'equo processo del Commentario alla Convenzione europea dei diritti dell'Uomo. Nel 2014 ha pubblicato, con i Fratelli Frilli editori, un primo noir, Ossa dimenticate. I tatuaggi del professore è il suo secondo romanzo.






Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...