martedì 1 novembre 2016

Recensione Inedito: "DIRTY" di Belle Aurora.







Genere: Dark Romance
Pagine: 393

Prezzo: € 3.63
Uscita: 31 ottobre 2016






Sinossi:

Da fuori il mio matrimonio sembrava perfetto.
Le persone mi invidiavano. Volevano la mia vita, volevano essere me.
Mrs Alejandra Gambino.
Moglie di Dino Gambino.
Figlia di Eduardo Castillo.
Rispettata. Amata. Regina di una famiglia mafiosa.
Non avevano idea degli orrori che si consumavano dietro le porte chiuse. Non sapevano che ero al livello più basso che una persona avrebbe potuto raggiungere.
Julius Carter entra in scena.
Distaccato, affascinante, lo stimato Julius Carter.
Lui mi ha salvata.
Io l'ho fottuto.
Ora sono ricercata da tutti. La mia vita è finita.
È solo una questione di tempo. Sono una donna morta che cammina.
La domanda è: chi mi prenderà per primo?




La serie "RAW FAMILY" è così composta:
1. I suoi occhi su di me (Raw)
2. Dirty (inedito)
3. Raw: Rebirth (the end of the Raw Family series - inedito)




 

Ho finalmente tra le mani "Dirty" di Aurora Belle.
Dopo un'attesa che è sembrata durare mille anni.
Ho avuto l'onore di leggerlo in anteprima e ora ho l'occasione di recensirlo per voi.
Prima di addentrarmi nel narrare le molteplici sensazioni provate, vi devo avvisare che in "Dirty" troverete scene di violenza abbastanza forti, per cui tenete bene a mente che si tratta di un Dark Romance a tutti gli effetti.
Nonostante molte di voi si aspettino il seguito della storia di Twitch, questo secondo volume è dedicato a Julius, migliore amico e quasi fratello (non di sangue) dell'amato protagonista di “Raw”, in Italia conosciuto con il titolo "I suoi occhi su di me, primo volume della serie.
Al nostro amato eroe Aurora dedica interi capitoli e, in un certo senso, avremo uno scorcio della SUA storia.
Ma il focus non sarà lui e conosceremo nuovi personaggi, come la bella Alejandra, la ragazza che ruberà il cuore del nostro amico dagli occhi di ghiaccio e dalla pelle color caffè; rivedremo Ling e ci saranno presentati dei tipi decisamente poco raccomandabili.
"Dirty" ci immergerà negli intrighi e nelle relazioni familiari dei maggiori esponenti della Mafia sul territorio americano: russi, italiani, ispanici, irlandesi, vietnamiti.
Si parlerà di gerarchie di “Famiglia” e di spietati assassini, ma anche di onore e di rispetto delle “regole”, quelle che si tramandano di padre in figlio negli ambienti malavitosi di tutto il mondo.
Dunque, preparatevi a scendere nell'inferno più buio e, soprattutto, a conoscere il vero significato della parola “tradimento”.
Alejandra Castillo è la figlia di uno dei massimi esponenti mafiosi, una ragazza di diciotto anni molto devota alla famiglia e al padre.
Sarà costretta a sposare il figlio di un'altra importante famiglia mafiosa italiana. Si tratta di Dino Gambino, un uomo che sembra incarnare il principe azzurro ma che la condurrà all'inferno tra una carezza e un pugno (letteralmente!).
Alejandra vivrà per anni in un silenzioso incubo personale: non intende deludere il padre, oltraggiare la famiglia e, sopra ogni cosa, non trova il coraggio di ribellarsi a chi dovrebbe amarla.
Alejandra non sapeva che con l'attraente Julius sarebbe arrivata anche la sua occasione di riscatto, ma il prezzo sarà altissimo.
Il legame tra i due scatenerà una vera e propria guerra, ma condurrà entrambi alla scoperta dell'amore vero. Quello che ormai la povera Alejandra disperava di poter provare.
Julius, attratto da questa fragile ma tenace donna, si troverà costretto a fare una scelta.
Lui, un uomo che non ha mai ceduto al fascino femminile, nutrirà la curiosità di conoscere la storia di questa bellissima creatura che lo ha ingannato dando l'avvio a una tragica reazione a catena.
Le verità portate alla luce, diventeranno la molla che innescherà una furiosa caccia al cattivo tra i cattivi e che porterà a conseguenze inimmaginabili, tradimenti mai nemmeno sospettati e regolazioni di conti prive di umanità.
Per quanto riguarda Twitch, lui affronterà una battaglia personale spietata, giocherà sporco ma non perderà un colpo, com'è nel suo stile. Una roccia, un calcolatore, un uomo tutto d'un pezzo pur nella sua illegalità.
Cercherà il riscatto, e il motivo lo conoscete tutti.
Non posso dirvi altro, vi rovinerei la lettura.
Devo fare i complimenti all'autrice che ha tessuto una trama intricata, con molti personaggi, riuscendo a dare a tutti un ruolo particolare senza incorrere in banalità. La storia è costruita in modo sublime: nulla è lasciato al caso, nemmeno il più marginale dei personaggi.
La crudeltà e la violenza non sono gratuite, vengono gestite con cognizione di causa e con giusto realismo. La parte Romance è ben sviluppata nel contesto senza mai essere superficiale o fuori luogo.
Direi che ci troviamo di fronte a un libro PERFETTO.
Ho vissuto emozioni stupende durante la lettura, passando dalla rabbia alla disperazione e ancora al sollievo, per poi ripiombare nel tormento. E nonostante fossi instupidita da sentimenti e sensazioni, ho trovato la forza di amare tutti i personaggi, sempre fedeli a loro stessi e in equilibrio in un contesto davvero difficile da gestire.
Concludo dicendovi che Julius è un protagonista che amerete alla follia, ma Twitch... Twitch in "Dirty" è da INFARTO!
Per saperne di più su di lui, dovremo attendere il terzo e conclusivo libro della serie dove, a detta della stessa autrice, si narreranno le vicende di Twitch, Lexi e AJ.
E tutto troverà la sua degna conclusione.








Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...