lunedì 5 dicembre 2016

Recensione: "NOTHING MORE - DOPO DI LEI" di Anna Todd.




Genere: New Adult
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 320
Prezzo: € 17,90
Uscita:  25 Ottobre 2016











Sinossi:

New York con i suoi grattacieli vertiginosi e la vita frenetica è forse l'ultimo posto al mondo in cui Landon Gibson avrebbe immaginato se stesso. Eppure quando la sua ragazza di sempre, Dakota, si trasferisce lì per studiare danza, decide di seguirla. Una nuova vita lo aspetta nella città che non dorme mai. Insieme però a un'amara sorpresa. Poco dopo il suo arrivo, infatti, Dakota rompe con lui. Landon ha sempre pensato che New York sarebbe stato l’inizio del suo futuro, non certo la fine del suo passato. E ora deve trovare la forza di ricominciare, dopo di lei. Per fortuna al suo fianco, ad aiutarlo a rimettere insieme i cocci, c'è Tessa, la sua migliore amica. Ma non sarà facile perché l'amore, a volte, è davvero imprevedibile. Messo alla prova, Landon, bello, gentile e un po' impacciato, si confermerà davvero il bravo ragazzo, il "marito ideale" che tutti credono? 


La serie Landon Gibson è così composta:
1. NOTHING MORE
2. Nothing Less



Salve amici lettori, oggi vi parlerò di Nothing More - Dopo di lei, nuovo romanzo di Anna Todd uscito per la Sperling & Kupfer il 25 ottobre.Devo dire che questo libro l’ho trovato altamente noioso e insensato. Non c’è nulla di nuovo e avvincente, solo molte riflessioni con nemmeno un evento degno di nota. 
Secondo me, l’autrice, dopo l’esordio di After, aveva degli ottimi elementi da giocare. Landon è stato un dei personaggi più amati, insieme a Tessa e Hardin, e leggere un racconto su di lui all’inizio mi aveva davvero incuriosito. Ma le aspettative non sono state soddisfatte e il libro è risultato estremamente noioso. Non vedevo l’ora di terminare il libro e speravo che almeno nel finale riuscisse a colpirmi, ma nulla. Sono rimasta davvero delusa.
Per non parlare del fatto che i personaggi, secondo me, non sono stati abbastanza approfonditi. Posso dire che di tutti loro non conosco assolutamente niente. Salvo Landon, perché ha il precedente con After.
C’è poca credibilità e spesso e volentieri il racconto cade nel ridicolo, in più va menzionato che è davvero scontato.
Non c’è stato alcun colpo di scena e nemmeno un secondo di suspense. Manca di elementi fondamentali come amore, emozione, rabbia. Questa storia, secondo me, è priva di contenuti.
Mi dispiace, Anna Todd, ma questo libro è proprio un NO secco. Sapere che c’è il seguito mi mette un’angoscia allucinante. Spero che nel seguito ci sia qualcosa di più innovativo e che mi faccia ricredere, anche se ne dubito.
Quindi, cari lettori, concludo nel dirvi che questo libro non mi ha trasmesso nulla, l’ho trovato banale e privo di significato. In una sola parola: irritante!
Il protagonista, Landon Gibson, mi ha fatto una tristezza incredibile. Povero ragazzo, capitano tutte e a lui!





Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...