martedì 21 febbraio 2017

Recensione: "THE HEIR & THE CROWN" di Kiera Cass.





Genere: Distopico YA
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 339
Prezzo: € 6,99 (e-book); € 15,22
Uscita: 12 aprile 2016




Sinossi:
Vent'anni fa, America Singer partecipò alla Selezione e conquistò il cuore del Pincipe Maxon. Ora tocca alla Principessa Eadlyn condurre la propria Selezione. Eadlyn non si aspetta che la sua Selezione finisca con il lieto fine da favola dei suoi genitori. Durante la competizione, però, scopre che un finale da favola per lei non è poi così impossibile come pensava.



L'ultimo, romantico e attesissimo romanzo della serie THE SELECTION.


Genere: Distopico YA
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 300
Prezzo: € 9,99 (e-book); € 15,22
Uscita: 10 maggio 2016




Sinossi:

35 pretendenti. Una principessa. Chi vincerà la nuova Selezione?
Nel regno di Illéa è iniziata una nuova era. E una nuova competizione. A vent’anni di distanza dall’inizio dell’amore tra America Singer e il principe Maxon, infatti, è la loro primogenita, Eadlyn, la protagonista della Selezione. Ora, anche per lei, è arrivato il momento di una scelta, la più difficile e la più importante. Perché Eadlyn mai avrebbe pensato di trovare l’amore proprio tra quei trentacinque pretendenti. Eppure, a volte, il cuore ha un modo tutto suo di sorprenderci.


La serie "THE SELECTION" è così composta:
0.4 The Queen
2.5. The Guard
3. The One
5. The Crown



Qualche anno fa lessi la trilogia di The Selection, tre libri scritti con uno stile leggero e fresco, frasi scorrevoli e per nulla boriose, nulla di troppo pretenzioso e per niente deludente. La scelta dell’autrice di far scegliere moglie all’erede di un regno attraverso un reality show mi stuzzicava, così lessi i romanzi uno dopo l’altro arrivando all’epilogo della storia di Maxon e America soddisfatto della mia decisione.
Ora, a distanza di due anni, mi sono ritrovato con due nuovi libri ambientati nel mondo di Illéa in cui la trama ruota attorno alla Selezione della figlia di Maxon e America, Eadlyn.
Avevamo davvero bisogno di questa duologia? La risposta con tutta onestà è no.
Non amo particolarmente la scelta di prolungare una serie quando questa non necessita di seguito, basta vedere il caso di Jojo Moyes: ho amato Io prima di te, ma la decisone dell’autrice di scrivere Dopo di te solo per accontentare i fan non l’ho gradita.

In The Heir non succede assolutamente nulla per circa 300 pagine, davvero! Ci viene presentata la protagonista, Eadlyn, che nel giro di qualche capitolo si fa odiare. È antipatica, viziata e presuntuosa.

«Sei consapevole che baciarti non significa che tu mi piaccia davvero e che non ti sposerò mai e poi mai?» 
«Grazie al cielo»
«Risposta esatta».

35 pretendenti sono troppi e il modo più rapido e indolore di non farci leggere un elenco della spesa è quello di citare quei sei nomi che torneranno più volte ad “animare” la storia. La prima vera svolta a cui assistiamo è nel momento in cui il gemello di Eadlyn, Ahren, decide di scappare e sposarsi con la futura regina di Francia, provocando una attacco di cuore alla povera madre America.
Ma in tutto questo, chi è emerso in questa calma quasi noiosa?
Sicuramente Kile, biondo con gli occhi azzurri che vorrebbe diventare architetto, e il non partecipante Eikko, dai capelli scuri e dagli occhi blu.




The Crown, ultimo capitolo di questa saga, riprende esattamente da dove l’autrice ci aveva lasciati. Abbastanza titubante dopo aver letto il volume precedente, devo ammettere che Kiera Cass è riuscita a recuperare al meglio senza rovinare la prima trilogia. Con ritmo incalzante, tra un’eliminazione e un’incoronazione, Eadlyn porta a termine la propria selezione facendo una scelta alquanto prevedibile e molto apprezzata dal sottoscritto, anche se troppo affrettata.

«Non conosco nessuno che abbia avuto un primo bacio davvero bello.»
«Neanch’io. Forse non sono i primi baci che devono essere speciali, forse sono gli ultimi.»

Ora attendo di leggere The Siren, volume unico, scritto nel 2009 e in arrivo in Italia entro quest’anno.










Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...