martedì 16 maggio 2017

Recensione in ANTEPRIMA + GIVEAWAY: "CASSIA" (Deceptive Hunters, #3) di Giovanna Roma.






TITOLO: Cassia
SERIE: Deceptive Hunters #3
AUTRICE: Giovanna Roma
Self-pubblishing
GENERE: Dark romance
DATA PUBBLICAZIONE: 16 maggio 2017
PREZZO: € 2,99





SINOSSI: Non posso tornare indietro, né procedere con la mia vita.
Sono stata classificata inadatta a vivere nella società. Rinchiusa come un animale.
E questo ha attirato la loro attenzione.
Stanno venendo a prendermi.
Uno dei due vuole quello che nascondo nella testa. Vuole scagliarmi contro la sua preda.
L'altro vuole togliermi di mezzo per sempre.
Entrambi mi spingono verso il precipizio e io sono costretta all'impensabile.
La loro offerta non ha affatto il gusto di un'offerta.
Uscirne è impossibile.
Divengo parte di un piano già in atto.
Divengo l'ultima creatura nella quale pensavo di tramutarmi per continuare a vivere.
Divengo una cacciatrice.

>> Attenzione<< Questo romanzo contiene situazioni inquietanti, scene violente, linguaggio forte e rapporti sessuali di dubbio consenso o non consensuali. Non adatto a persone sensibili al dolore e alla schiavitù. Non sono frasi fatte, è la verità. Si prega di seguire l'avvertimento.


BOOKTRAILER: 





OPERE PRECEDENTI:
La mia vendetta con te (dark romance);
Il Siberiano (dark romance);
Adam(dark romance, Deceptive Hunters Series #1);
Razov (dark romance, Deceptive Hunters Series #2).


ESTRATTO:

Adam non ribatte, prende del tempo per osservarmi. Persino quando tace incute soggezione. Non sa cosa dire, ho vinto. Ne sono convinta finché il suo pollice preme intimidatorio sulla mia gola.
«Non tirare la corda.» Il fumo esce dalla sua bocca e mi lacrima gli occhi. Quando il volto ricompare dalla foschia, avrei preferito rimanerne nascosta. «Perché si spezza» sussurra sotto i miei colpi di tosse. Infine allunga un braccio indietro e restituisce il bicchiere a Kirill.
«Cassia non è pronta per la missione. La sua incapacità di sottostare alle direttive di un superiore è evidente.» L'amico afferra il calice. Ormai Adam mi dà le spalle. Le mani iniziano a sudarmi. «Non ti improvvisi sicario dall'oggi al domani.» Kirill si sposta per liberargli l'uscita. «Non capisci cosa siano il duro lavoro e la disciplina.»
Spegne la sigaretta con un gesto brusco sul portacenere del carrello dei liquori. Mi condanna senza guardarmi. Ho l'assurdo senso di panico quando deludo qualcuno, quando temo che mi stiano abbandonando perché non mi sono impegnata abbastanza. Il nodo alla base della gola è difficile da mandare giù.
«Aspetta!» urlo d'impulso. Non ci penso. Se l'avessi fatto, mi sarei tappata la bocca con entrambe le mani. Adam si irrigidisce, ma attende che prosegua per onorarmi dei suoi occhi.
Sperava nella mia resa?
«Sono pronta a lavorare...» La sua testa si inclina, lo sguardo intercetta la mia figura.
«Per Razov.» E i suoi smeraldi diventano selvaggi e abissali.
Il mio petto riprende a gonfiarsi d'aria, il sangue a fluire misurato nelle vene.
Lavorerò per lui, non per te.
Mai per te.

© "Deceptive Hunters Series" - "Cassia" di Giovanna Roma




Tutte le cose belle finiscono e anche la serie Deceptive Hunters con questo terzo volume chiude i battenti. Cassia è l'epilogo delle storie che hanno preso vita in Adam e Razov.
I nostri due uomini hanno visto dei sentimenti invadere il loro stile di vita, capovolgerlo e costringerli ad affrontare quelle debolezze che da sempre hanno lasciato in un angolo, soffocate da imperturbabili maschere.
Due donne sono responsabili di questi cambiamenti.
Eleanor, ha una parabola breve ma intensa nella vita di Adam: entra come un fulmine e con la stessa velocità scompare lasciando un buco nel cuore dell'uomo.
Lisa, invece, si macchia della peggiore colpa nei confronti di un uomo come Razov: il tradimento. Lui, però, è vittima della sua ossessione e la vuole ancora.
In queste dinamiche si inserisce Cassia, giovane donna destinata a essere l'ago della bilancia della storia. Rinchiusa in un istituto psichiatrico pur non essendo pazza, diventerà con la sua esuberanza e la sua incoscienza l'elemento chiave. Le sue abilità saranno indispensabili per la ricerca di Lisa e per risvegliare Adam da un torpore pieno di rabbia e dolore che ha reso quest'uomo irriconoscibile. Pagina dopo pagina l'abile e spietato killer ritornerà in vita, apprezzerà l'avere di nuovo uno scopo e accetterà se stesso.
Cassia è una splendida protagonista che attraverso i suoi scontri con Adam crescerà notevolmente, imparerà molto su se stessa e, per quanto arrivi a immergersi in una vita di violenza e morte, scoprirà di avere ancora fiducia negli uomini.
Nessuno di questi personaggi è in grado di abbandonare il proprio lato oscuro, né lo vogliono, ma questa storia ci porterà a comprendere che anche loro hanno una piccola luce nel cuore a illuminargli la via.
Come sempre in questi casi, nulla si può dire sulla storia, posso però continuare a decantare il lavoro che Giovanna ha fatto sui personaggi: ha seguito passo passo la loro evoluzione, ne ha messo a nudo debolezza e forza, ha tessuto una tela robusta su cui camminare seguendo il loro percorso. Li vediamo cadere, sbagliare per poi subito riprendersi, pronti a perseguire il proprio obiettivo. Li vediamo innamorarsi, anche se mai lo ammetterebbero, li vediamo fare sesso selvaggio, punitivo, liberatorio, mai tenero ma sempre intenso non soltanto per il corpo ma anche per la mente.
Adam e Cassia sono acqua e fuoco in una continua ricerca di supremazia: tanto lui non accetta di averla in squadra, tanto lei vuole domarlo, vuole essere accettata.
E che dire di Razov, l'uomo che mai si espone, che perde lucidità soggiogato dall'immagine di Lisa, la rossa che lo ha ormai reso schiavo? Tanto vorrebbe ucciderla, tanto verrebbe averla sotto di sé, per odorare e toccare ancora quella pelle morbida.
Tutte sensazioni che proviamo in prima persona anche noi lettori, tanto ci è facile immergerci nella lettura, al fianco di Cassia respirando l'odore di quell'uomo che desidera con tutta se stessa, alle spalle di Adam che si perde nel blu degli occhi di lei, vicino a Razov che lotta con se stesso per ottenere tutto.
Una serie splendida che raggiunge il suo apice con questo volume.
È un dark, ricordatevelo, non c'è redenzione, ma a modo loro anche questi uomini amano.
Da leggere assolutamente. Grazie Giovanna, e alla prossima.





GIVEAWAY:

Il giveaway prevede ben tre copie digitali del romanzo "Cassia". Il contest durerà dal 16 al 23 maggio. Il 24 estrarrò il vincitore attraverso i miei canali social e consegnerò i premi il giorno stesso sui loro kindle.
Partecipare è semplice e sono certa molti passaggi li abbiate già fatti ;) :
- #Like alla mia pagina autrice su Fb;
- #Condividere il post fisso della mia pagina sulla vostra bacheca Fb in modalità PUBBLICA;
- #Commentare il mio post fisso con i link (o screen) di entrambe le vostre recensioni per "Adam" e "Razov" su Amazon. Capite bene che si tratta dell'ultimo romanzo di una serie e vorrei evitare che vi roviniate il finale. :)


Entrare nel mio gruppo Giovanna Roma's News non è obbligatorio, ma molto apprezzato. :)
Desiderate accedere a estratti, booktrailer, eventi e teasers esclusivi per questo e i
prossimi romanzi? Entrate in >> Giovanna Roma's News << e scoprirete tante novità prima dei vostri amici, discuterete con altre lettrici e seguirete in diretta i miei lavori.
PINTEREST: https://it.pinterest.com/romagiovannarom/
BLOG: http://giovannaroma.blogspot.it
GOODREADS: https://www.goodreads.com/user/show/44044342-giovannaroma
TWITTER: @_GiovannaRoma_
FACEBOOK: https://www.facebook.com/pages/Giovanna-
Roma/1575715406038001
GRUPPO FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/240558366303299/
GOOGLE+: https://plus.google.com/u/0/116988856383520592979/posts

BIOGRAFIA AUTRICE: 
Sono nata e cresciuta in Italia e viaggiato sin da bambina. I generi che leggo spaziano tra thriller, psicologia, erotico e dark romance. Anche quando un autore non mi convince, concedo sempre una seconda possibilità, leggendo un altro suo libro. Sono autrice dei romanzi "La mia vendetta con te, il suo sequel "Il Siberiano" e lo storico "Il patto del marchese".

2 commenti:

  1. Giuro che mi fanno male le guance per quanto è grande il mio sorriso. Sono felicissima che la serie abbia fatto breccia nel tuo cuore. Sono io a dirti Grazie per essere entrata nel mio mondo. <3

    RispondiElimina
  2. Bellissima recensione <3 Non vedo l'ora di immergermi nelle pagine di Cassia per sapere...

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...