martedì 6 giugno 2017

Blogtour + Chiusura GIVEAWAY: "IN TRAPPOLA" di Agnes Moon.



Buonpomeriggio Insaziabili! 
Oggi ospitiamo la quinta e ultima tappa del blogtour dedicato al romanzo "IN TRAPPOLA" di Agnes Moon!

Prima vi diamo tutte le informazioni sul volume e di seguito potrete scoprire l'intervista dell'autrice ai suoi personaggi ^_^





Genere: Erotico
Editore: Self Publishing
Serie: Legami di sangue # 3
Pagine: 170
Prezzo:  € 2,99 (ebook)
Uscita: 20 Febbraio 2017











Sinossi:
Quando apre gli occhi e scopre che il mondo è avvolto dalla nebbia, Philip – vampiro centenario, eternamente cristallizzato nelle sembianze di un adolescente – vede avverarsi il suo peggiore incubo: tornare a essere fragile e vulnerabile, esattamente come tanti anni prima, durante la sua tragica vita da mortale.
Ben presto scoprirà di non avere alternative: se vorrà salvarsi, dovrà imparare a fidarsi di qualcun altro, oltre se stesso.
James è nelle mani dei Cacciatori da più di due mesi, quando un nuovo prigioniero viene trasportato nella sua cella. L’uomo è affascinato dal bellissimo ragazzo, ma ben presto si rende conto di trovarsi di fronte a un rappresentante della razza da lui più odiata al mondo: un vampiro.
Licantropi e Creature della notte: un mix davvero esplosivo, se non fosse che questo particolare vampiro… potrebbe significare la speranza di una vita migliore.




Intervista con Philip e James – Protagonisti di “In trappola”


Agnes: Buongiorno, sono davvero contenta che abbiate acconsentito all’intervista, so che in quest’ultimo periodo siete molto presi con la caccia allo stregone Dragos.

Philip: Buongiorno anche a te, occhio Agnes… non vorrai fare qualche spoiler!

Agnes: No, niente paura! Tanto di Dragos lo metterò nella sinossi di “Polvere d’oscurità”… nessuno spoiler! Ma torniamo a noi, mi rivolgo a entrambi: Avreste mai pensato di innamorarvi di una persona così diversa da voi?

Cominciano a parlare insieme, si interrompono… ricominciano a parlare nello stesso momento, si bloccano, scoppiano a ridere. 

Agnes (ridacchiando e alzando gli occhi al cielo): Okkey… chi inizia?

James: Io!

Philip (sbuffa): Il solito Alpha!

James: Beh, è insito nei miei geni dominare e non ricordo lamentele a riguardo…

Philip: Solo in certe occasione, lupacchiotto! Quando fai tutto l’Alpha fuori dalla camera da letto riesci solo a irritarmi. Comunque, per rispondere ad Agnes: No, sinceramente non mi sarei mai aspettato di ritrovarmi accoppiato a un licantropo. Diciamoci la verità, tutta quella puzza di cane bagnato e quei peli in giro danno un po’ fastidio e vogliamo parlare delle passeggiatine giornaliere? Un vero strazio!!

James: Ehi!

Philip (sorridendo al suo compagno): Scherzi a parte, noi vampiri non abbiamo mai avuto un buon rapporto con i mutaforma. Li consideriamo bestioni poco intelligenti e troppo aggressivi, inoltre centinaia di anni di dissapori sono difficili da cancellare, per questo sono rimasto stupito che il destino mi abbia fatto incontrare James. Ma alla luce di quello che è accaduto, non posso che ringraziarlo per avermi donato il mio amato coeur du sang. E sì… sto cercando di rivalutare anche la loro intelligenza, ma  a piccole dosi.

Agnes: Grazie Philip. Comunque ho notato che alla fine hai risposto prima tu, mi chiedo davvero chi comandi nel vostro piccolo branco…

James: L’ho lasciato iniziare se no non l’avrebbe più smessa con questa storia dell’Alpha prepotente!

Philip: Certo, certo…

James: Tornando alla tua domanda, Agnes, come ben sai (visto che l’hai scritto tu) tanti anni fa i vampiri massacrarono tutti i membri del mio branco di appartenenza e da allora li ho sempre odiati a morte. Incontrare Philip, però, mi ha fatto comprendere che sbagliavo a generalizzare. Come in qualsiasi altra società, anche nei vampiri esistono le mele marce e Gottenbraun era una di quelle, ma questo non vuol dire che siano tutti degli efferati assassini. Certo non mi aspettavo di innamorarmi di uno di loro, ma Philip è la mia anima gemella, il compagno con il quale voglio dividere la mia vita e il fatto che sia un vampiro non mi crea alcun problema.

Agnes (con gli occhi a cuoricino): Siete carinissimi!! Ma ditemi un po’, come fate con gli orari? Philip vive la notte e tu James sei una creatura diurna, come vi organizzate?

Philip: Beh, il fatto che James sia il mio coeur du sang è fondamentale, infatti ingerendo il suo sangue ho la possibilità di espormi alla luce del sole, anche se temporaneamente. Questo ci aiuta molto.

James: Di solito trascorriamo quasi tutta la nottata insieme, qualche ora prima dell’alba io vado a dormire e quando mi sveglio trovo Philip che riposa accanto a me. In questo modo abbiamo entrambi i nostri spazi e disponiamo anche di molto tempo da passare insieme.

Agnes: (rivolta a Philip) Una cosa positiva e una negativa di James?

Philip: Di negativo? Beh, è un tratto del suo carattere che comunque apprezzo, ma a volte il suo innato desiderio di comandare ci fa litigare. Non è semplice stare con qualcuno che vuole sempre aver ragione e cerca continuamente di imporre le proprie idee…

James: Non che tu me lo faccia fare…

Philip: (ridacchiando) Ci mancherebbe solo quello! Ho il doppio della tua età e non ho certo il carattere per farmi comandare a bacchetta. Però devo ammettere che quando litighiamo a causa del tuo caratteraccio prepotente, fare pace è sempre molto, ehm… soddisfacente. Ecco, questa potrebbe essere una delle cose positive, oltre al tuo gran… ops! Scusate… (si guarda intorno con un’arietta maliziosa) dov’è che la pubblicate quest’intervista? Non vorrei capitasse in fascia protetta!

Agnes: (ridendo) Non preoccuparti, abbiamo capito cosa intendevi. E tu, James? Che mi dici, una cosa positiva e una negativa di Philip?

James: Mmm… positiva? (fa finta di pensarci un po’) Oltre al suo…

Agnes: (interrompendolo) Sì, grazie James, oltre a quello. Abbiamo capito che da quel punto di vista vi apprezzate enormemente. Vorrei sapere altro…

James: Philip ha un carattere d’acciaio, questo è quello che ho apprezzato subito di lui. Non si fa mettere a terra da niente e da nessuno e inoltre riesce a trovare sempre il modo di allentare la tensione nei momenti di maggior pericolo. È coraggioso, tenace, leale…

Philip: Ehi, ehi… così mi commuovi!

James: Aspetta, ora devo passare alle cose negative (scoppia a ridere)!

Philip: Allora? Quali sarebbero questi aspetti così incredibilmente negativi del mio carattere?

James: (ci pensa un po’) Accidenti, tranne il fastidioso vizio di comportarti come un adolescente viziato, non mi viene in mente nulla…

Philip: È perché mi ami.

James: Già, credo proprio che sia per quello.

Philip: Ti amo anch’io! Peli, coda e tutto il resto.

Agnes: (con gli occhi sempre più a cuoricino) Ragazzi!! Mi state facendo sciogliere!! L’intervista è terminata, un’ultima domanda, come vedete il vostro lunghissimo (beati voi) futuro?

Philip: Insieme al lupastro…

James: Con il mio sexy toy-vampire!


Agnes: Grazie mille, l’intervista è terminata e spero di rincontrarvi presto!




Calandario Blogtour

9 Maggio – Letture Sale e Pepe 

16 Maggio – Perché lo dice Krilli

23 Maggio – Tre Libri sopra il Cielo 

30 Maggio – M/M e Dintorni, l’altro lato del romance 

6 Giugno – Insaziabili letture 
L’autore intervista i personaggi e chiusura del Giveway



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...