giovedì 29 giugno 2017

Recensione: "IL FILO CHE CI UNISCE" di Elisabetta Barbara De Sanctis.




Genere: Erotico
Editore: Rizzoli
Collana: Youfeel Emozionante
Pagine: 152
Prezzo: € 2,99
Uscita: 31 marzo 2017






Sinossi:

La vita di Laura è perfetta: una laurea in tasca, un lavoro in un prestigioso studio di consulenza, un'amicizia, quella con Paola, che dura dai tempi dell'università, e un grande amore, Luca. Ma la vita è tutt'altro che perfetta. Così una mattina basta una piccola discussione, una scelta dettata dalla paura, una parola sbagliata e dopo poche ore Laura si ritrova a vivere lo strazio di una vita senza il suo compagno, che giace in coma a seguito di un incidente. È l'inizio di una lotta, contro la morte che assedia Luca e contro i sensi di colpa che divorano Laura. Un'unica certezza a cui aggrapparsi: la notte, la presenza di Luca nel loro letto, il suo respiro. Ovunque sia, infatti, Luca ogni notte la cerca, e i due si trovano, si amano, oltre ogni dubbio, al di là di ogni logica… "Il filo che ci unisce" è il racconto tormentato ma ricco di speranza, del legame indissolubile e indistruttibile di due anime destinate ad appartenersi. 
Mood: Emozionante – YouFeel RELOADED dà nuova vita ai migliori romanzi del self publishing italiano. Un universo di storie digital only da leggere dove vuoi, quando vuoi, scegliendo in base al tuo stato d'animo il mood che fa per te: Romantico, Ironico, Erotico ed Emozionante.



Elisabetta Barbara De Sanctis non si smentisce mai, non delude mai e consegna sempre romanzi ricchi di pathos e dall'intenso erotismo.
In questo romanzo, nato come Self Published e acquisito dalla Rizzoli, le emozioni sono profonde e le vicende le fanno vibrare potentemente.
Luca e Laura si amano in modo assoluto, sono uno l'esatta metà dell'altra, si completano e si nutrono attraverso l'amore che provano, ma la vita metterà a dura prova questo passionale sentimento e la madre di Luca penserà a fare il resto.
Laura si ritroverà a dover vivere in un limbo di disperazione e solitudine. Vivrà nel buio per tutti i giorni che seguiranno il grave evento e si ritroverà la luce solo di notte quando, come per magia, potrà sentirsi unita al suo compagno. Buio e luce giocheranno con la vita di questa tenace protagonista che non si arrenderà mai e che sarà disposta a stravolgere la sua vita a sfidare tutto e tutti pur di riavere il suo amato Luca.
La De Sanctis ha uno stile davvero sublime che conquista, tiene incollati alle pagine e porta a voler sapere sempre di più. Tuttavia, ogni fatto, ogni piega vengono svelati lentamente in modo da lasciare sempre vivo il dubbio, la speranza prima di scoprire tutte le carte solo alla fine del gioco.
Bellissimi i personaggi, superlativa la caratterizzazione di Laura: una donna che non si lascia sconfiggere da quella fragilità tipica di chi soffre, ma la cavalca e ne fa il suo destriero pronto a combattere e sconfiggere anche il drago più spaventoso. Non si piega a nessuno; una donna d'acciaio, una donna innamorata e determinata che, con la sua amica Paola, scalerà tutte le difficoltà e vincerà tutti i dubbi. Perché così dovrebbe essere l'amore vero: una forza dirompente che vince sempre... o quasi!
Un'autrice da seguire e da leggere in tutte le sue sfumature.







1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...