Recensione in Anteprima: "703 MINUTI" di L.F. Koraline









Genere: Erotico 
Editore: Newton Compton Editori 
Pagine: 480 
Prezzo: € 4,99 Ebook 
Uscita: 15 novembre 2018


Acquistalo QUI!


Il destino di Damon e Eden sembra pronto a intrecciarsi, nuovamente, con quello di Sean Davis








Sinossi
Damon ha capito che la missione della sua vita è proteggere la famiglia, dedicarsi con tutto se stesso alla donna che ama ed essere un buon padre. Vive insieme alla sua Eden in una prigione dorata, perché nonostante il loro sogno d’amore sia diventato ormai una splendida realtà, il mondo lì fuori è in agguato. E una minaccia oscura si addensa all’orizzonte. Amanda, la giovane figlia adottiva di Eden e Damon, è sempre stata una ribelle. Le rigide regole di casa Blake le stanno strette. Affascinata dalla verità che ha scoperto su Sean Davis, decide di partire per il Giappone alla sua ricerca. Sull’isola di Hokkaido, Amanda si troverà finalmente faccia a faccia con il maestro maledetto e con la sua follia, mentre a New York Damon e Eden dovranno fare i conti con un passato pronto a tornare per distruggere ogni cosa…



La serie Mr 703 è così composta:
1. 703 ragioni per dire sì
2. Suite 703
3. 703 vote tua
4. 703 MINUTI





Cari Insaziabili, secondo voi, che sapore ha la libertà?
Per Amanda Delon Fame ha lo stesso sapore di una manciata di minuti, meno di un’ora, giusto il tempo necessario al suo trasferimento, a soli 7 anni, dalla lurida casa in cui vive al Saint Peter, l’istituto, il luogo dove i muri raccontano le storie attraverso le impronte dei bambini, le crepe e gli scarabocchi dei pennarelli e dove il dialogo è monopolizzato dagli adulti, fatto di poche frasi mirate solo a terrorizzare i più piccoli.
È la sua nuova prigione, con la cucina, la soffitta, la lavanderia e i bagni; tutti i luoghi delle punizioni, dei lavori, degli isolamenti e delle riflessioni assieme a Nina, la sua parte migliore. Ma, paradossalmente, è anche il posto dove restare al sicuro dal resto di un mondo che non conosce affatto e che la spaventa.

Io sono Amanda 11.37.53. Un numero.

Passano gli anni, ed oggi Amanda è una quindicenne cresciuta tra quelle mura e con un unico, grande, desiderio: ottenere la sua libertà e quella della sua amichetta Lucy.
La sua ribellione è una costante e pensa alla fuga ogni fottutissimo giorno, rischiando di impazzire, fino al momento in cui arriva una bellissima coppia, un uomo ed una donna che ogni anno regalano quel sogno ad un bambino, adottandolo: Damon ed Eden, Mr. e Mrs. Blake.
E allora la ruota finalmente gira anche per lei: Damon la osserva, la comprende e la sceglie, perché la vuole salvare come qualcuno, tanti anni prima, ha salvato lui. E la ragazzina alla quale hanno rubato l’infanzia, rinchiusa in un corpo di piccola donna, lascia così l’istituto con il suo bagaglio fatto di niente, ma con l’assoluta certezza di non accettare nuove prigioni e nuove regole, comprese quelle della nuova casa, terribilmente rigide e necessarie per la protezione e l’incolumità di tutti.
Seppur dorata, una gabbia resta pur sempre una gabbia. Benvenuta in famiglia, Amanda Blake.
La sua vita è sicuramente cambiata in meglio rispetto allo squallore vissuto in passato, ma Amanda è un’anima inquieta, costantemente in compagnia, ma perennemente sola e non sarà mai felice completamente se non otterrà le risposte che tormentano la sua esistenza fin dall’infanzia, nonostante le tema e ne abbia paura.

Quelle sensazioni di repulsione, di vergogna, di dolore, di paura, sono solchi profondi
nel mio cuore, così come nella mia mente, proprio come una lunga e profonda crepa che
si apre sul terreno e squarcia la montagna.

Cosa significa vivere sotto lo stesso tetto di Mr. Blake per una quasi sedicenne impulsiva, passionale, impetuosa e testarda, con il dito medio più veloce della sua stessa lingua?
Beh, inizialmente non sarà affatto facile, soprattutto se Amanda continua a guardarlo dalla prospettiva sbagliata, trovandolo bello da togliere il fiato, affascinante, sexy e, soprattutto, e non considera che di lì a due mesi Damon sarà suo padre adottivo. Inoltre, è felicemente sposato.
Capito Amanda? Tuo padre. Felicemente sposato ed innamorato di Eden. Ecco, appunto, basta con le strane fantasie e prova a guardarti intorno, magari se osservi attentamente potrebbe caderti l’occhio su une delle guardie del corpo, un bel giovanotto, disponibile, libero. Potresti dare il tuo primo bacio!
Amanda ha osservato così bene intorno a sé da trovare qualcosa di molto più interessante di un bell’imbusto: un vecchio quaderno con la copertina in pelle, i bordi consumati e una targhetta con su scritto: Le poète maudit.
Il poeta maledetto (brivido lungo la schiena, brrr).
Sono settimane, mesi, che sente quel nome origliando le accese discussioni tra Damon ed Eden, un nome che suscita diverse e contrastanti reazioni tra i due, una sorta di fantasma, una presenza ingombrante anche se dall’altra parte del mondo. Quattro lettere. Un nome. Sean.
Non è un segreto che una parte di me gli appartenga sin dalla prime righe di questa serie, ma soprattutto da quando, con il cuore e l’anima a pezzi, è salito su un aereo per volare via lontano da tutto e da tutti.
Chi è Sean oggi?
Un oratore, un motivatore, una sorta di guida che viaggia in diversi stati, senza una fissa dimora. Attualmente si trova in Giappone, sull’isola di Hokkaido e cerca una nuova assistente di età compresa tra i venticinque e i trent’anni.
Amanda ne ha appena compiuti diciannove, ma un documento nuovo di zecca, un falso nome e l’occasione di partecipare adun’esperienza lavorativa con un’associazione per la tutela e la salvaguardia della fauna marina che, guarda caso, opera nelle fredde acque del Giappone, sono il magico pass per la giostra delle meraviglie.
Il suo intento è quello di fare qualcosa di utile per i suoi nuovi genitori, capire cosa è successo tra loro e Sean e riportarlo a casa. Ma cosa accade, una volta trovatasi davanti a lui, in carne ed ossa?
Ed eccola là, di fronte al maestro. Irresistibile, tentatore, pericoloso ed affascinante: un invitante frutto velenoso che desidera con tutta se stessa, pur sapendo quanto sia pericoloso; rappresenta il male che vorrebbe provare a mutare in bene. Se solo lui sapesse la verità su di lei, sulla sua identità...

Quanto durano i secondi quando il cuore sembra non avere più la forza di battere?

703 minuti: il periodo di prova per ottenere il lavoro che la legherà a Sean per un anno. Una porta che si apre su un mondo folle.
Care Insaziabili, questa recensione mi ha messo un po’ in difficoltà per la paura di non essere in grado di raccontarvi al meglio cosa vi dovete aspettare dal quarto capitolo della serie 703 di Koraline.
Questo perché c’è stato un momento in cui ho avuto molte domande che affollavano la mia mente, e non perché questa nuova avventura non fosse all’altezza delle precedenti, tutt’altro!
Secondo me, una parte nascosta ed intensa dell’autrice è emersa, facendosi strada, timidamente, attraverso il suo lato erotico a cui ci ha abituate sino ad oggi, per regalarci, ancora una volta, ma più profondamente, la sua capacità di raccontare la bellezza e, al tempo stesso, la maledizione dei grandi sentimenti e la potenza delle ossessioni.
Koraline è dotata di una straordinaria naturalezza e delicatezza nell’affrontare temi tanto difficili da comprendere e le fragilità umane, inoltre, possiede una particolare dolcezza, un lato romantico che rende anche un semplice tuffo in mare da un battello così unico e speciale da provocare la parata delle farfalle nel mio stomaco. Giuro!

Sollevo le gambe e le poso sulle sue, poi tiro su la coperta per creare un bozzolo,
un piccolo bozzolo tutto nostro. Resto in assoluto silenzio.
Respiro sul suo corpo, lui respira fra i miei capelli.

Ho adorato subito Amanda, questa piccola donna ribelle, satura di rabbia, con le sue sfaccettature, la sua forza e la determinazione tipica di chi ha la corazza dura, forgiata dalla vita e da un immenso trauma infantile.
Cosa dire, invece, di Sean? Di cosa ha bisogno il mio Sean?
Sesso, pugni e corde.
Il bambino con lo sguardo della mancanza, dei brutti ricordi, del dolore soffocato e della paura, oggi è un uomo con il cuore di ghiaccio, che sfugge e si nasconde dai sentimenti e dalle emozioni, che stringe i polsi piuttosto che intrecciare le sue dita con un’altra mano. È la tristezza assoluta. È la solitudine di un corpo abituato alla ferita, è colui che non – vuole – più – provare – niente.
Damon, perdonami, anche se mi ha fatto enormemente piacere ritrovarti con la tua Eden e poter constatare che tra voi ancora le scintille brillano come non mai, sono attratta dal re dei folli e dei labirinti e stringo tra le dita il mio biglietto per queste bizzarre montagne russe senza traguardo.
Koraline, nonostante tu abbia “frizzato” i suoi pensieri, ho trovato il Sean Davis che speravo e molto di più:  follemente geniale, machiavellico e talmente maledetto che ha conquistato la pole position del mio tutto.
Ed io lo amo. Sono perdutamente innamorata di lui, fottutamente fottuta. Cazzo!
Ragazzina, te lo dico con l’entusiasmo di lettrice che ti adora: hai scritto un capitolo diverso, ma bellissimo, particolare e inaspettato. Mente prima che corpo? Per me, promosso a pieni voti!
Ora tocca a te: fa’ la tua ultima magia (presto, ti prego) e sciogli i nodi, svela i misteri e completa questo intricato puzzle, perché l’ansia si fa sentire, il cuore galoppa e la curiosità è alle stelle.

Pronte? Avete 703 secondi per iniziare la lettura e li avete a partire da …adesso!






DREAM CAST

Conosciamo meglio i nostri eroi!





Mr Damon Blake

Nato a Jackson, Mississippi.
Un metro e novanta, capelli neri, occhi celeste Antartide con pagliuzze violacee.
Impulsivo, vendicativo, prepotente, scontroso, possessivo, ma anche passionale, intelligente, intrigante, travolgente.
Proprietario della Blake Finance Corporation e produttore cinematografico.
Vive a New York insieme a sua moglie Eden, a quattro bambini adottati e alla giovane Amanda, una ragazza che ha scelto di adottare perché nei suoi occhi ha rivisto se stesso.


Eden Gari

Nata a Roma da padre italiano e madre americana.
Un metro e sessantacinque, forme mediterranee. Lunghissimi capelli neri e occhi verdi.
Veterinaria e proprietaria di un parco acquatico nato dalle ceneri “dell’Inferno” di Damon e Sean. Addestratrice di delfini, sogna di diventare madre.
Vive a New York insieme a suo marito Damon, quattro bambini adottati e alla giovane Amanda, adottata per volere di Damon.



Amanda Blake

Nata a Birmingham, Alabama in un contesto familiare molto difficile.
All’età di sette anni i servizi sociali la allontanano dalla sua famiglia per trasferirla in un orfanotrofio dove resterà per quasi dieci anni, fino a quando verrà adottata dalla famiglia Blake.
Corporatura esile, un metro e cinquantacinque. Capelli neri e occhi azzurri.
Decisa, testarda, forte temperamento e lingua biforcuta. Abilissima a mettersi nei guai e decisa a scoprire tutta la verità su Sean Davis.


Sean Davis


Nato a… lo scoprirete!
Un metro e ottantacinque, capelli castani, barba incolta, profondi occhi blu.
Per anni è stato il braccio destro di Mr Damon Blake, fino a quando il loro legame si è spezzato.
Machiavellico, intelligente, scaltro, perverso, ma anche romantico, sorprendente e passionale. Ha una personalità molto complessa che molto spesso sfocia in incontrollati gesti di rabbia.
Vive in giro per il mondo, senza una fissa dimora, da quando ha lasciato New York per diventare “il maestro maledetto”.


  








53 commenti:

  1. Ciao, ho letto la trilogia qualche tempo fa perché mi era stata consigliata da un'amica, però soprattutto nel finale non mi ha fatto impazzire. Sinceramente non so se leggerò questo nuovo capitolo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio comunque per aver dato una possibilità alla mia storia. ❤️

      Elimina
    2. E niente, non vedo l'ora di leggere il libro per conoscere Sean. Non vedo l'ora di conoscere la persona che lui è cosa ne farà della piccola Amanda.. Daiiii😍

      Elimina
  2. Per assurdo prima ero tutta Blake ora fremo aspettando Sean . Ovviamente Red rimane li nel cuore

    RispondiElimina
  3. ♥️♥️♥️♥️Sean 😍😍

    RispondiElimina
  4. Damon resta Damon ma Sean inizi a intrigarmi. .. chissà cosa succederà con Amanda!!!

    RispondiElimina
  5. E nulla. Sono impazzita della descrizione di Sean e non vedo l'ora di leggere la sua storia e quello che lui è realmente. ��❤️❤️

    RispondiElimina
  6. Wow😍😍😍😍 sempre più innamorata di questi personaggi 😍😍😘😘

    RispondiElimina
  7. Storia travolgente ho letto tutti e tre i libri e nn vedo l ora di immergermi nel 4! ❤️❤️❤️

    RispondiElimina
  8. Bene mi serviva una spolveratina sulla presentazione dei personaggi!!!
    Very goodbye!!!! 👍👍

    RispondiElimina
  9. attendo con trepidazione... chissà cosa ci riserverà la penna di koraline e la sua diabolica mente...

    RispondiElimina
  10. Non vedo l’ora di leggere questo libro ❤️❤️❤️❤️

    RispondiElimina
  11. Ho letto tutta la trilogia che mi era stata consigliata da una scrittrice e ... La ringrazierò sempre ora attendo con ansia il quarto capitolo

    RispondiElimina
  12. E beh ci siamo quasi e qui inizia a battere il cuore grazie mille koraline💖

    RispondiElimina
  13. Dove è nato Sean? Lo voglio sapere!

    RispondiElimina
  14. Dove è nato Sean? Lo voglio sapere!!!!

    RispondiElimina
  15. Sono dei personaggi meravigliosi hanno mille sfaccettature li adoro

    RispondiElimina
  16. Sempre più convinta di questa serie.😍😍😍

    RispondiElimina
  17. io ho letto e adorato questi personaggi nella trilogia e anche se non sapevo se ci sarebbe stato un seguito ho sempre sperato di sentir parlare ancora di loro. non vedo l'ora di poterli leggere

    RispondiElimina
  18. Questa nuova veste di Sean mi incuriosisce tantissimo! ma resto sempre innamorata di Damon!😍

    RispondiElimina
  19. Finalmente il giorno sta arrivando ��

    RispondiElimina
  20. Io la sto consigliando a tutti quelli che mi chiedono un parere su cosa leggere.... Non piace solo a chi non cerca un certo genere. Sicuro

    RispondiElimina
  21. Non vedo l'ora di conoscere meglio Sean 🤩🤩🤩🤩

    RispondiElimina
  22. Io ho amato questa trilogia e non vedo l'ora di averla tutta tra le mani per poter rileggere un capitolo dopo l'altro... ora mi sto perdendo nel Leviatano( magnifico) tu miri dritto al cuore delle persone... sei fantastica non smettere mai di scrivere e soprattutto continua a regalarci emozioni
    ( Se rinasco voglio essere la protagonista di un tuo romamzo) ❤

    RispondiElimina
  23. Koraline io li amo e non vedo l’ora di scoprire fino in fondo il maestro 😍

    RispondiElimina
  24. ❤️❤️❤️❤️❤️

    RispondiElimina
  25. Uhm la cosa si fa interessante forse potrei ricredermi su Sean basta che lasci stare Eden.
    Prevedo tanti bei scontri tra Sean e Amanda e non vedo l'ora di leggerli.

    RispondiElimina
  26. Sean Davis : Il maestro maledetto !!!!!???? O miseriaccia 🤤🤤🤤 Maestro in cosa ??????????????????????????!!!!!! 😂😂😂😂 😂😂 ..... A parte tutto SEI UNA SIGNORA 😘

    RispondiElimina
  27. Stefania Gadaleta7 novembre 2018 15:16

    Questo quarto libro permette di approfondire maggiormente la figura di Sean,unica cosa che mancava nella trilogia ��

    RispondiElimina
  28. Io ti adoro e lo sai... Sean ti aspetto

    RispondiElimina
  29. Ohhhhhh......Damon😍😍😍....e Sean 😍😍😍😍....che meraviglia di libri!!!!!!non vedo l’ora....❤️❤️

    RispondiElimina
  30. Partecipo, dreamcast favoloso i personaggi sono spettacolari mi incuriosisce sempre più questo libro.
    Complimenti al blog e alla scrittrice :)

    RispondiElimina
  31. Adoro tutti i personaggi, ma.....Damon Blake rimarrà x sempre il mio preferito 😍😍😍

    RispondiElimina
  32. Blake è sempre Blake ....:ma sono curiosa di scoprire Amanda 🤔 mi incuriosisce questa ragazza

    RispondiElimina
  33. eeeeeeeeeeehhhhhhhhhhhhh io niente... adoro Damon ma non nascondo di essere pro Sean... voglio il lieto fine anche per lui se lo merita...

    RispondiElimina
  34. Oh il mio preferito resterà sempre lui Damon😍😍😍 ma non vedo l'ora di leggere di Amanda 😍😍 dajeee manca sempre poco 🤩🤩🤩

    RispondiElimina
  35. La bellezza💋(sono sapia caterino)

    RispondiElimina
  36. Io ho amato questi personaggi nella trilogia e sapere che ne godrò ancora mi fa impazzire di gioia !!! Damon sarà sempre il mio preferito ma sono pronta per aprire il cuore anche a Sean <3 <3 <3

    RispondiElimina
  37. L unica cosa che posso dire è che non vedo l ora di leggere questo libro!!!!😍

    RispondiElimina
  38. E l'attesa si fa sempre più difficile����������

    RispondiElimina
  39. E l'attesa diventa sempre più difficile❤😍🔥

    RispondiElimina
  40. Non vedo l'ora di conoscere meglio Sean...😍😍😍..manca poco!!🤗🤗

    RispondiElimina
  41. Non vedo l'ora di conoscere meglio Sean..😍😍😍..manca poco🤗🤗

    RispondiElimina
  42. Wow certo che le caratteristiche di Damon elencate così non fanno che rafforzare l’incantesimo che ci ha fatto!!!

    RispondiElimina
  43. Bellissimi i primi 3 libri il 4 di certo nn deludera......chissa da chi ha imparato sean a essere macchiavellico???

    RispondiElimina
  44. Sempre più curiosa di leggere il nuovo libro

    RispondiElimina
  45. Per fortuna manca poco....sono sempre più curiosa ❤️❤️❤️

    RispondiElimina
  46. Ho amato e amo tantissimo questa trilogia e non vedo l'ora di poter leggere il 4^ con protagonista Sean😍😍❤❤
    Sul blog sono iscritta come Salvatrice Conte
    Seguo fb e ig come Salvina Conte

    RispondiElimina
  47. Beh Koraline sa che sono in trepida attesa . Non vedo l'ora di ritrovare il mio Sean 😍😍

    RispondiElimina

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse.
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro.
L'autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog fornisca questi collegamenti non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità.
L'autore del sito non ha alcuna responsabilità per le segnalazioni riportate nei commenti e per i loro contenuti. Ciascun commento o post inserito vincola l'autore dello stesso ad ogni eventuale responsabilità civile e penale.