Recensione in Anteprima: "TIK TOCK" (EOD Series, #1) di Jane Harvey-Berrick.




Dimentica i SEALS, i Marines, i Piloti di caccia: ho il lavoro più pericoloso del mondo. E lo amo.

James Spears fa parte di un gruppo d’élite che vive e respira il pericolo. Lui cammina verso tutto ciò da cui gli altri scappano. Calmo, freddo, calcolatore, James è il migliore artificiere specialista EOD.
Bonifica…
Ordigni…
Esplosivi…

Lo potresti definire un esperto di smaltimento bombe. O un pazzo. Un ragazzo con un desiderio di morte. Ha già sentito di tutto e non gliene frega un cazzo. Lui è il migliore.
Dicono che non ha sangue nelle vene, ha il ghiaccio. Dicono che non ha fegato.
Tutto ciò sta per essere messo alla prova.

Amira viene reclutata dalla CIA per infiltrarsi in una cellula terroristica che vive nelle zone rurali della Pennsylvania. È l’infiltrata perfetta, nessuno sospetterebbe mai di lei perché suo fratello è rimasto ucciso quando una bomba è stata sganciata sull'ospedale siriano dove lavorava come medico. E ora l'odio brucia profondamente dentro di lei. Lei è perfetta.

Quello è ciò che riferiscono a James quando gli viene detto di addestrarla a diventare la miglior cazzo di fabbricante di bombe che ci sia. In un campo segreto, nel profondo della foresta, James le insegna tutto ciò che sa sulla costruzione di bombe. Non è un uomo che prega, ma ora spera davvero di star facendo la cosa giusta.


Nome in codice: Hansel e Gretel


PRIMO LIBRO SERIE EOD.


Una nota su questo libro
Questo non è stato un libro facile da scrivere per molte ragioni diverse: è un romanzo molto importante per me, quindi fare bene le ricerche è stato difficoltoso.
Ho amici stretti sia nella comunità EOD che in quella musulmana che mi hanno aiutato e guidato. Mi hanno consigliato e accompagnato, ma alla fine è il mio libro, quindi ogni errore è mio e mio soltanto.
Lo scopo è quello di avere rispetto per entrambe le comunità e di raccontare una storia di amore e compassione in un luogo molto oscuro.
La storia potrebbe contenere degli “avvenimenti offensivi” per alcune persone, quindi per favore siate preparati.
Alla fine, è una storia d'amore, non una storia d'odio, e spero che questa sia la parte che rimarrà con voi.





ONE-CLICK YOUR COPY TODAY!


Amazon: U.S | U.K | CANADA | AUSTRALIA


AVAILABLE IN KINDLEUNLIMITED


IF YOU HAVE REVIEWED TICK TOCK, PLEASE PLACE YOUR IT HERE OR DELETE

Biografia


Scrivere è la mia passione e la mia ossessione. Scrivo ogni giorno e lo adoro. La mia testa è piena di storie e personaggi. Non starò mai al passo con tutte le mie idee!

Vivo in un piccolo villaggio vicino all'oceano e cammino ogni giorno con il mio cagnolino, Pip. È su durante quelle passeggiate sulla spiaggia che ho avuto le mie migliori idee.

La scrittura è diventata uno stile di vita che amo condividere.

Website | Facebook | Twitter | InstagramAmazon Page | BookBub | Goodreads






Oggi vi parlo di un libro davvero intenso.
Oggi affronteremo un terreno minato, metaforicamente e non.
Oggi vi racconto di Tick Tock, l’ultimo incredibile lavoro di Jane Harvey-Berrick.
Una storia che fa tremare fin dalle prime pagine, che ti porta in un angolo buio, ti tiene incollata alla paura e ti fa comprendere quanto l’amore, quello vero e grande, possa essere fondamentale e salvifico nella vita.
James è un artificiere specialista EOD, nella bonifica di ordigni esplosivi. Fa parte dell’esercito britannico da quando aveva diciotto anni e ama il suo lavoro nonostante i rischi elevati ai quali va incontro ogni qualvolta deve disinnescare un ordigno esplosivo. È uno dei migliori nel suo campo ed è per questo che viene scelto per una missione segreta negli Stati Uniti.
James è anche un ragazzo di ventinove anni che non ha più nulla. Non ha famiglia, non ha amori e non ha particolari legami con persone o luoghi.
Quando incontrerà Amira, siriana di nascita e americana d’adozione, si troverà di fronte a qualcosa di più grande di lui.
Amira, musulmana praticante, è una infermiera che si è offerta per diventare un’infiltrata in una cellula terroristica dell’ISIS che ha sede nelle campagne della Pennsylvania.
Amira ha uno scopo, nato in seguito a un grande dolore, che l’ha portata a compiere una scelta avventata. Dopo la perdita di suo fratello, qualcosa si è definitivamente spezzato dentro di lei. L’unico modo per dare senso a ciò che non ne ha è quello di seguire l’ardore del fratello. Fare del bene.
James sa cosa significa stare al fronte o vivere sotto copertura, conosce bene la gente con la quale Amira e un altro compagno avranno a che fare e inizia a protestare, sa che non c’è da scherzare, che il tempo a disposizione è troppo poco e che il pericolo è elevato. Al di sopra di ogni aspettativa. Sarebbe difficile anche per lui: un uomo di ghiaccio e senza legami.
La vita insieme, dispersi chissà dove, senza null'altro che loro stessi, li farà avvicinare. Rabbia, soggezione, timore, concentrazione e paura. Sentimenti altalenanti che si scioglieranno di fronte a quel legame che sembrano instaurare. Occhi neri che parlano, occhi blu troppo dolci che accarezzano. Detonatori, timer, polvere da sparo, cablaggi, esercizio fisico al limite della resistenza umana.
Caldo insopportabile, paura mai dimenticata.
Voglia di lasciarsi andare e impossibilità di amare.
Come può un amore nascere sulle rovine di una lotta al terrorismo senza fine? Come può un artificiere inglese amare una infermiera musulmana con idee umanitarie, ma suicide?
Forse è proprio quando tutto sembra impossibile, che diventa reale.
O forse è la realtà a rendere tutto impossibile.
Una storia bellissima, struggente e difficile da digerire. 
Un personaggio femminile forte, determinato e consapevole, ma anche fragile e timoroso. 
Un protagonista maschile dolce, coraggioso, calmo e delicato. Il tutto in netto contrasto con il mestiere che svolge. Un uomo che sa amare al di là di tutto, del buio, delle diversità, delle ferite, del dolore e della paura. Un uomo che rispetta e rischia tutto se stesso per l’amore. Un sentimento forte, timido ma potente.
Tick Tock è un libro che affronta temi importanti quali la guerra, la religione, l’estremismo religioso, l’onore, il coraggio, l’umanità, l’amicizia e il male nella peggiore delle sue forme.
Non credo sia stato facile scrivere un libro del genere, sono d’accordo con l’autrice quando lo afferma e ho apprezzato il rispetto con il quale ha trattato ogni argomento, come ha fatto emergere la pericolosità dell’uomo, che nulla ha a che fare con la religione, che viene, invece, usata come alibi per scatenare guerre di potere, dove il solo a regnare è l’odio.

Non avevo mai creduto che questa guerra riguardasse la religione, le guerre non lo sono mai. Hanno sempre a che fare con il potere: chi ce l'ha e chi lo vuole, chi è pronto a uccidere per questo.”


Questo libro non è autoconclusivo, il secondo volume dal titolo Bombshell sarà disponibile dal primo marzo 2019. Stay tuned!





Nessun commento:

Posta un commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse.
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro.
L'autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog fornisca questi collegamenti non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità.
L'autore del sito non ha alcuna responsabilità per le segnalazioni riportate nei commenti e per i loro contenuti. Ciascun commento o post inserito vincola l'autore dello stesso ad ogni eventuale responsabilità civile e penale.