Recensione: "VENDETTA" (Broken Souls, #3) di Sagara Lux

Review Party Vendetta


Cover Vendetta

Titolo: Vendetta
Autore: Sagara Lux
Serie: Broken Souls #3
Genere: Dark Romance
Data di uscita: 23 marzo 2020

Disponibile in DIGITALE e CARTACEO.
Anche con kindle unlimited.




TRAMA

Ogni promessa è debito.
Ma nonostante questo, quando si trova a dover scegliere tra le responsabilità e la famiglia, Darren Swan non esita a scappare con le persone che ama e a lasciarsi alle spalle un debito pericoloso, che potrebbe costargli la vita.

Chi tradisce una volta, tradisce sempre.
Tutti conoscono il trattamento che Genz riserva a chi osa sfidarlo. Le sue mani sono sporche di sangue, le sue notti insonni. Non avrà pace finché l’ultimo dei suoi nemici non sarà eliminato.
E accadrà, anche a costo di fare qualcosa di inaccettabile.

Nessuno è innocente.
Quando a essere a rischio è la vita delle persone che amiamo, non esistono limiti né regole.
Tutto ha un prezzo.
La vita. La morte. La vendetta.


RECENSIONE 

A CURA DI GIORGIA GOLFETTO


La vendetta è una pietanza che va servita fredda, così dicono. È necessario essere pazienti, calcolare bene i tempi e poi sferrare l’attacco finale.
Ero tremendamente curiosa di sapere come l’autrice avrebbe gestito una situazione complicata, una lotta impossibile tra due giganti, tra due delinquenti, tra due uomini che non sarebbero mai scesi a patti con niente e nessuno.
Non credo sia stato facile scrivere Vendetta, non credo sia stato semplice lasciare andare dei personaggi come Darren, Genz, Iryna e Amanda sanno essere. Con loro se ne sarà andato anche un frammento dell’autrice. Un frammento che si staccherà anche dalle nostre anime a fine lettura.
Li avevamo lasciati lì, con debiti di sangue e vendette da soddisfare. Le punizioni avrebbero dovuto essere atroci, le scelte drastiche.
Darren con l’amore di una donna e di una figlia, sua personale ancora di salvezza.
Genz con una scelta doverosa e difficile da prendere. Un mondo buio e un bagliore soffuso, che non è certo lo salverà.
Sagara è stata brava, ha preso vite e decisioni passate, le ha intrecciate come una abile tessitrice, le ha mischiate celando l’ordito e mostrando una trama ingannevole. Ha seminato sussurri, che solo i più attenti potranno cogliere; ha minato le fondamenta di relazioni ed emozioni con spietata crudeltà. Ferina e calcolatrice, ha giocato con il cuore di chi legge, rubando qualche battito qui e lì.
Non vi dirò nulla dei fatti, sapete che non mi piace riportare la trama e argomentarla, ma vi dirò cosa è arrivato a me, pagina dopo pagina di questo capitolo finale di una lotta fisica e interiore, che l’autrice ha saputo gestire con maestria e talento.
Ho compreso che ci si affeziona sempre a un eroe, anche di fronte a due personalità forti, di una rimaniamo colpite, affascinate. Innamorate. È capitato anche a lei, all’autrice, e lo si può comprendere se si presta attenzione all’uso delle parole, a come queste entrino a contatto con la parte più nascosta del lettore. Silenziose, pungenti. Un vedo e non vedo che attanaglia.
Eh, sì. Ho scoperto un amore proibito tra autrice e personaggio e ne sono stata invidiosa. Confusa. Io avevo scelto Darren, ero certa di Darren. Lui aveva un briciolo di umanità ancora vivo, un amore che lo teneva ancorato alla vita a costo di tutto e tutti.
Genz, invece, è buio. È la notte più nera, l’assenza di emozioni, la razionalità crudele di chi il crimine lo ha nelle vene, parte integrante di sé. In Genz, per me, non c’era luce. Non c’era redenzione. Non c’era nulla da riempire. Era vuoto e così doveva essere.
Fino a che Sagara non ha mostrato, senza dire, chi è davvero Genz. Mi ha spiazzata. Il suo amore per questo personaggio mi ha destabilizzata, mi ha fatto comprendere un aspetto che non avevo preso in considerazione. Un piccolo particolare che è il perno di tutto: la salvezza.
Non è sempre possibile, non è sempre come la immaginiamo. A suo modo la salvezza è la redenzione mai concessa, eppur viva, di un’anima dannata.
Genz era morto. Lo è stato fin dall’infanzia. Un bambino che nasce e muore quasi nello stesso tempo e che non ha intenzione di resuscitare, di essere salvato. Lui è la morte. Lo è finché scopre che non è così, che c’è una morte peggiore, un’assenza che toglie il fiato.
La sua pace, la sua salvezza. L’unica vita che abbia mai avuto davvero senso vivere. Qualcosa che valesse di più. Che non avrebbe mai potuto essere comperata. Andava scelta.
L’unica speranza per un futuro che non poteva permettersi, lui, il padrone di un mondo oscuro e violento, lui, il demone mai perdonato. Lui, la fine e l’inizio di tutto.
Vendetta è una resa dei conti che ha il sapore di un addio, di una perdita che lascerà il segno. Ci saranno morti, riscatti e rinascite. Scelte rubate, decisioni prese ed errori da non ripetere.
Ci sarà anche l’amore, quello difficile e contorto, inspiegabile e assurdo. Quello che piace a noi lettrici.
E poi ci saranno loro: Darren e Genz. I personaggi che ci hanno rubato cuore anima e cervello.






LA BROKEN SOULS SERIE

Broken Souls Serie


#0 Kim Swan (prequel di Di carne e di piombo)
#1 Di carne e di piombo (autoconclusivo)
#2 Inganno e Riscatto (dilogia autoconclusiva)
#3 Vendetta (autoconclusivo)

L'AUTORE




Sagara Lux crede nelle seconde occasioni, benché la vita non gliene abbia mai concesse.
Non ama parlare di sé, ma ama scrivere e dare a vita a personaggi capaci di colpire stomaco e cuore insieme.
Se volete, potete trovarla qui.


Facebook | Website | Amazon | Goodreads | Instagram | Youtube




Nessun commento:

Posta un commento

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse.
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
Alcune immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, è sufficiente comunicarlo via e-mail e saranno immediatamente rimosse - See more at: http://www.comenonpagare.com/condizioni-duso/#sthash.Y3EQJmde.dpuf
I contenuti e le immagini sono stati utilizzati senza scopo di lucro ai soli fini divulgativi ed appartengono ai loro proprietari. Pertanto la loro pubblicazione totale o parziale non intende violare alcun copyright e non avviene a scopo di lucro.
L'autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all'interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Il fatto che il blog fornisca questi collegamenti non implica l'approvazione dei siti stessi, sulla cui qualità, contenuti e grafica è declinata ogni responsabilità.
L'autore del sito non ha alcuna responsabilità per le segnalazioni riportate nei commenti e per i loro contenuti. Ciascun commento o post inserito vincola l'autore dello stesso ad ogni eventuale responsabilità civile e penale.